Barbara D’Urso: “Uman in questo momento non posso farlo”

di Diego Odello 1

Barbara D’Urso non condurrà Uman – Take Control, il reality Endemol in onda tra tre settimane su Italia 1: a dare la notizia è la stessa presentatrice ai microfoni di Radio Monte Carlo nel corso dell’Alfonso Signorini Show:

Uman è un format della Endemol molto intrigante ed interessante e sono molto orgogliosa che l’azienda e Luca Tiraboschi (Direttore di Italia 1) me l’abbiano offerto. Ma rinuncio perché ho scelto, con un po’ di dolore insieme a Mediaset, di stare ferma fino a settembre perché stiamo programmando un grande ritorno, con un grande show. Uman in questo momento non posso farlo.

Barbara D’Urso in radio parla anche della polemica dei giorni scorsi che riguarda la crisi di Antonella Clerici con il compagno:

È stata una cosa bizzarra quella che è accaduta. a Pomeriggio Cinque. Noi lavoriamo sotto la testata giornalistica Videonews, ci occupiamo di cronaca: nera, rosa, di spettacolo, gossip e da tre anni facciamo servizi partendo proprio dalle copertine che nascono sui settimanali, “Chi” in primis, ma anche gli altri. In passato ci siamo occupati dei tradimenti di Patrizia Pellegrino, Michelle Hunziker e recentemente anche di quello di Ambra Angiolini. Realizziamo dei servizi giornalistici sull’argomento ed è quello che è accaduto con Antonella Clerici. Infatti, a questo proposito, ho preceduto il servizio dicendo proprio che la stessa situazione l’avevo subita io. Una mattina mi sono svegliata e su Chi ho visto mio marito (Michele Carfora) che si baciava con un’altra. Antonella è troppo intelligente per riferirsi a me quando parli di sciacalli.

Quando è successo a me, sono stata veramente messa nel tritacarne, La vita in diretta allora fece ore intere di puntate con i filmini del mio matrimonio, parlava dei i miei figli e mostrava le mie lacrime. Ed io sono sempre stata in un angolo, zitta, non ho mai fatto tacere nessuno ed ho lasciato fare agli altri il loro lavoro. Io sono convinta che chi fa questo lavoro, si prende le cose belle come ad esempio uno riesce a fare pubblicità, a guadagnare di più della gente comune, ad avere tanti privilegi, ma poi se, e quando, mio marito mi tradisce, devo stare in un angolo e soffrire in silenzio.

Non dico nulla di speciale, questo è il mio punto di vista, perché ripeto, quando va tutto bene, mi piace avere le copertine dei giornali e siamo tutti contenti, ma quando qualcosa mi va male, peggio per me, soffro, piango nel mio camerino da sola. Nutro tutto il rispetto per chi è tradito perché io ho sofferto moltissimo però è il gioco di chi fa il mio lavoro.

Commenti (1)

  1. Ha perfettamente ragione!!! Grande Barbaraaaa!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>