Belen Rodriguez, sono stanca di essere inseguita

di Redazione Commenta

Spread the love

Nell’ennesima intervista rilasciata a Oggi, Belen Rodriguez si lamenta ancora una volta del gossip e dei paparazzi lamentandosi di non avere privacy e di non essere libera di far nulla.

Come al solito. 

 

Non sopporto più di essere inseguita. Non posso andare al parco con mio figlio, lo porto solo quando scendo col cappuccio e vedo che non c’è nessun paparazzo. Però mi godo i momenti. Ci sono persone che lo sopportano benissimo, io non reggo più. Preferisco stare chiusa in casa con mio figlio a giocare lì, sul terrazzo.

Ma non manca la riflessione sul motivo del proprio successo.

Mi chiedo spesso il perché di tanto successo, e il motivo è semplice: è perché piaccio. E poi gli italiani sono abitudinari, quando c’è qualcosa che funziona non vogliono che gliela cambi.

Non può certo lamentarsi del suo menage di famiglia.

Prima di conoscere Stefano non ero serena, non ero realizzata. Ero sempre in ansia. Non me ne rendevo tanto conto tutti i giorni, però avvertivo una mancanza. Sono stata convinta che lui fosse quello giusto dal secondo giorno che l’ho visto. Il primo già… però la situazione era complicata. Ma al cuore non si comanda.

E non manca l’idea del secondo figlio.


Santiago mi ha dato tutto. Io vorrei una sorellina ma sono convinta che mi verrà un fratellino. Non ci stiamo lavorando ancora, non voglio fare l’estate con il pancione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>