Boss in incognito: anticipazioni e diretta Twitter 17 febbraio

di Melania Biolchi Commenta

boss incognito 17 febbraio

La puntata scorsa abbiamo visto il terzo boss che si è messo in discussione per capire le criticità della proprio azienda. Questa settimana tocca al leader della sicurezza notturna in Italia: non perdete l’ultima puntata di Boss in incognito!

21.10 |  Massimo Santini sarà il nuovo boss in incognito di questa sera, 38 anni, è co-proprietario del corpo dei vigili giurati e gestisce più di mille dipendenti. Massimo vuole investire in qualità del servizio per non perdere i clienti. Inizia la giornata di Massimo, ma prima è necessaria la trasformazione.

boss in incognito boss in incognito 2

21.30 | Il secondo giorno il boss va a lavorare con Federico, come guardia giurata ma subito qualcosa non va: Federico sembra molto spericolato in macchina e anche lui dichiara di essere un po’ indisciplinato, anche se ama il suo lavoro. Vengono chiamati per una segnalazione ma è tutto a posto.

21.45 | Patrizia accompagnerà il boss il terzo giorno per accaparrarsi nuovi contratti di servizi di sicurezza con aziende e piccoli negozi. Patrizia gli espone alcune preoccupazioni che ha per il futuro, che riguardano anche i figli. Il quarto giorno conosciamo un altro dipendente, Alessandro, che si occupa di sistemi di allarme.

boss2

22.05 | Nell’ultima giornata di lavoro Massimo (ovvero Matteo) dovrà fare la guardia giurata insieme ad Andrea. Il loro compito sarà quello di vigilare su Piazza della signoria a Firenze, soprattutto per quanto riguarda i monumenti storici.

22.15 | Il boss torna nei suoi panni e chiama i dipendenti con i quali ha lavorato durante la settimana. Ad Alessandro viene proposto un corso per diventare venditore dei servizi di vigilanza, ma lui è un po’ titubante a riguardo e rifiuta anche il regalo dei cerchi in lega per la macchina.

22.25 | Adesso è il momento di Patrizia, alla quale viene affidata una zona in più dove potrà ampliare il suo portfolio di clienti. Per Andrea un viaggio in Grecia con i figli, ma Federico viene ripreso dal boss perché è troppo spericolato alla guida. Per lui però c’è anche un premio: l’abbonamento per vedere la Fiorentina ed entrare negli spogliatoi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>