Brividi, l’inedito di Annalisa Scarrone testo e video

di Redazione 1

Nel corso della semifinale di Amici 10, Annalisa Scarrone ha presentato il suo nuovo inedito, Brividi, contenuto nell’album Nali, in uscita il 4 marzo. Ancora una canzone romantica che mette in risalto le sue doti intepretative come raffinata cantante che dà voce ai suoi sentimenti.

Dopo il salto, trovate il testo e cliccando sulla foto il video dell’esibizione.

{democracy:344}

La luna che mi guarda
ha un viso da lontano
che scruta misteriosamente
tutto quanto andare piano
e passa in mezzo ai tetti
e bussa bussa alle finestre
in cerca di una stella
ma le stelle stanno in cielo
mentre tu mi sfiori piano
Brividi brividi
mentre tu mi sfiori
così segretamente
così violentemente piano
Brividi brividi
mentre ti innamori
delle mie insicurezze
delle mie prepotenze.
Doveva essere soltanto un gioco
volevo non pensarci dopo.
La luna mi aspetta
per un interno giorno
è il giorno dei ripensamenti
che mi dicono vai piano
e passo tra le case
mi perdo fra la gente
in cerca di una stella
ma le stelle stanno in cielo
mentre tu mi sfiori piano
Brividi brividi
mentre tu mi sfiori
così segretamente
così violentemente piano
Brividi brividi
mentre ti innamori
delle mie insicurezze
delle mie prepotenze.
Doveva essere soltanto un gioco
volevo non pensarci dopo.
Brividi brividi
mentre tu mi sfiori
brividi brividi
mentre ti innamori
delle mie insicurezze
delle mie prepotenze
così segretamente
la luna che mi guarda
un viso da lontano
che scruta misteriosamente
tutto quanto andare.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>