Classifica Album 19-25 settembre 2011: Emma Marrone prima con Sarò libera!

di Redazione 9

Il popolo dei talent può guardare nuovamente la classifica degli album più venduti d’Italia dall’alto in basso, grazie ad Emma che questa settimana (19-25 settembre) ha esordito in prima posizione con il suo Sarò libera, battendo artisti del calibro di Giorgia, seconda, e dei Red Hot Chilli Peppers, terzi. La cantante, inoltre, ha in graduatoria anche A me piace così, ora in trentacinquesima posizione (-9).

Nel frattempo: Alessandra Amoroso risale in trentesima posizione (+2) dopo cinquanta due settimane con Il mondo in un secondo; Annalisa recupera tre posizioni ed è novantunesima con Nali. Fuori dai primi cento tutti gli altri.

Nella Top Digital Dowload, dominata da Someone Like You di Adele, infine, non sono presenti ex talent nelle prime dieci posizioni.

Vi ricordo che, se volete leggere novità, ascoltare canzoni, conoscere le chart italiane, europee e mondiali, basta visitare giornalmente Musickr.

Commenti (9)

  1. posto strameritato………….il tuo cd è fantastico!!!!!!!!

  2. Emma&Ale 4ever…………ormai volano in alto!!!!!!!!!

  3. “Sarò Libera” canzone dolce cantata da una voce da vulcano!!!!! cit. LAURA PAUSINI
    ennesimo consenso da parte di un’ altra importantissima artista!!!! Sei forte Emma……

  4. waaaaa fantastica Emma…………….

  5. Emma è anche bonaaaaa 😀 😀

  6. è bellissimo il nuovo cd posto strameritato.

  7. sono strafeliceeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee
    Emma sei unicaaaaa

  8. Che soddisfazione vedere la Brown in vetta. Posizione più che meritata!

  9. Bene bene.
    Non poteva andare meglio di così. Primo posto col nuovo album e 35^ con il precedente.
    Complimenti ad Emma per questo risultato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>