Claudia Mori parla da terzo giudice di X Factor: sarò ipercritica

di Diego Odello 2

Claudia Mori sarà sicuramente la terza giudice di X Factor 3: la moglie del molleggiato ha rivelato, a Tv Sorrisi e Canzoni (in edicola domani), che la curiosità e l’entusiasmo di Giorgio Gori e Antonio Marano sono stati i motivi che l’hanno spinta ad accettare (“E’ una parentesi di ringiovanimento, mi farà bene anche se proprio vecchia non mi sento né mi vedo“) e ha anticipato come si comporterà con i concorrenti:

Sono ipercritica, soprattutto con me stessa, e penso che lo sarò anche con i così detti “concorrenti”. Per il loro bene cercherò di essere severa e comprensiva . Poi, chissà… Tutto potrà accadere.

Riguardo le edizione passate del talent (in cui le sono piaciuti oltre a The Bastard Sons of Dioniso un paio di concorrenti scartati) ha detto:

Le ho viste e ritengo che sia un talent show ben fatto. Riguardo ai giudici tutti e tre erano perfetti anche se io ho altre idee circa la valorizzazione di eventuali talenti. Morgan in particolare mi piace molto. È grave?

Sulla crisi che attanaglia la discografia, infine, ha ditto:

Non credo siano sufficienti i talent show per risolvere le sorti della discografia. Ci vuole ben altro. Non è la mancanza di talenti o di cantanti la causa della crisi che oggi è drammatica. La discografia va male da tanto tempo e la responsabilità maggiore ce l’hanno proprio i discografici, per la “cecità” imprenditoriale, a partire dal loro approccio con la Rete. Non hanno mai investito e considerato quanto fosse importante questa cultura popolare.

Si apre la nuova era di X Factor. Contenti o delusi fatevene una ragione: il terzo giudice è Claudia Mori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>