Costantino Vitagliano e Elisabetta Gregoraci “Siamo amici grazie a Baila”

di Sara Bianchessi Commenta

 La coppia composta da Costantino Vitagliano e Elisabetta Gregoraci oltre ad aver vinto Baila ha fatto molto parlare di se, c’è chi dice che non si possono sopportare, chi che si amano segretamente, i diretti interessati dichiarano una grande amicizia, nata tra un passo di danza e l’altro.Vip ha incontrato Costantino e Elisabetta protagonisti di Roma Sposa in veste di presentatori della sfilata di Centro Celli Sposi. Durante l’evento l’ex tronista non ha mai perso di vista la sua partner e il loro feeling, per quanto platonico, è evidente. Il bel Costa ha solo belle parole per Lady Briatore:

Elisabetta è una vera scoperta. Non pensavo fosse così simpatica, umile e ironica. E’ una donna davvero divertente.

Vitagliano svela poi qualche retroscena dei loro allenamenti durante Baila:

Eli è gentilissima e molto carina. E’ una che in sala prove accetta di essere presa in giro. Certe volte pensavo, adesso mi tira dietro qualcosa. Invece rideva e non se l’è mai presa. Abbiamo riso tanto, mentre le altre coppie litigavano.

Un piccolo appunto però Costantino lo fa ad Elisabetta:

L’unico appunto che posso farle è che per la sua età si trucca troppo. E’ facile apparire belle in tv, ma vi assicuro che Elisabetta, la mattina struccata è bellissima.

Dopo tutti questi complimenti chi non ha pensato che il marito di lei, Flavio Briatore, possa essere geloso? L’ex tronista però nega:

Briatore è un amico. Ho avuto il piacere di conoscere prima lui di lei, nei miei anni d’oro, quando ero sempre in Sardegna. Lui mi conosce bene, sono stato ospite della sua barca, figuriamoci se si può parlare di gelosia.

Sarà ma noi, se fossimo in Briatore, non dormiremmo sonni tranquilli.

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>