Uomini e Donne, Francesco Monte: “Vorrei vivere una favola come quella di Serena Enardu e Giovanni Conversano”

di Redazione Commenta

Francesco Monte è diventato da pochi giorni il secondo tronista ufficiale di questa stagione di Uomini e Donne, sarà lui ad affiancare Cristian Galella, ma non sembra essere granchè a suo agio in questa veste, appare timido, riservato, persino un po’ in ombra, soprattutto se paragonato a tipi ben più spigliati di lui. Il neo tronista rivela a Visto di non essere ancora entrato bene nel ruolo:

Sono teso e agitato. Non mi vergogno ad ammettere che nonostante abbia avuto quasi un’estate intera per prepararmi, ancora non sono riuscito ad entrare perfettamente nel meccanismo del talk.

Francesco fa un confronto tra il ruolo di tronista e quello di corteggiatore:

Non saprei dire quale dei due ruoli è più difficile. Certo è che da corteggiatore dovevo gestire solo una ragazza, ovvero Teresanna Pugliese, la tronista che volevo corteggiare. Adesso me ne ritovo 20 interessate a me o che almeno dicono di esserlo. Non sapere se sono sincere o fingono è stressante.

Monte racconta la sua esperienza da corteggiatore e ammette di essere stato molto coinvolto da Teresanna:

Non mi aspettavo di provare un coinvolgimento così intenso. Lei mi piaceva e credo che con me sia stata vera. Poi, ha fatto una scelta diversa, che non discuto. Sul momento il suo rifiuto mi ha ferito, poi sono riuscito a superare la delusione.

Il tronista pensa che il fatto di essere già conosciuto possa rivelarsi un vantaggio:

Credo che possa essere un vantaggio perchè il loro interesse nei mie confronti mi sembra già marcato, no? Anche se la maggior parte delle corteggiatrici dice che il programma non lo ha mai seguito: devo crederci?

Francesco spiega i motivi che lo hanno spinto ad andare a Uomini e Donne per cercare la ragazza giusta per lui:

So che non è obbligatorio andare in tv per incontrare l’amore ma so anche, per esperienza, che in tv accade veramente di trovarlo.

Monte vorrebbe accanto a se una ragazza semplice:

Deve essere semplice, normalissima. Determinata e che sappia quello che vuole.

Da spettatore il tronista ha seguito la storia di Serena Enardu e Giovanni Conversano e gli piacerebbe vivere qualcosa di simile, ma a lieto fine:

La storia di Serena e Giovanni mi ha appassionato. E’ stata una vera favola. Anche io ne vorrei viverne una così. Però con un finale diverso.

Vedremo presto se questo suo sogno diventerà realtà.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>