Cristina Nadia Alberto Grande Fratello 11

di Diego Odello 6

Cristina Nadia Alberto, ventisettenne di Milano, è una delle nuove concorrenti del Grande Fratello 11. La ragazza è un perito biochimico che si è trasferita al sud per diventare scrittrice.

Cristina è stata eliminata da Davide nel corso della prima serata, poi ripescata dal Grande Fratello nel finale di trasmissione.

SCHEDA UFFICIALE

Età: 27

Data di nascita: 30 gennaio 1983

Luogo: Milano

Vive a: Sellia Marina (Catanzaro)

Stato civile: nubile

Altezza: 165 cm

Peso: 50 kg

Occhi: azzurri

Capelli: biondi

Segni particolari: 12 tatuaggi: un’ancora sulla mano destra, il numero ’23’ e la parola ‘credi’ sul polso destro; un cuore a forma di lucchetto con la scritta ‘rock your tears away’, una rosa rossa e una rondine con la parola ‘libertà’ sul braccio destro; due stelle e la scritta ‘combatti’ sul braccio sinistro; sul polso sinistro un quadrifoglio con il nome della nonna; sul fianco sinistro una rosa con alcune iniziali; due stelle sulla caviglia della gamba destra; due stelle sul collo. Un piercing all’ombelico

Segno zodiacale: acquario

Studi effettuati: maturità scientifica

Lingue conosciute: inglese

Lavoro: redattrice giornale locale

Hobby e Sport: ama leggere e scrivere, il suo autore preferito è Alessandro Baricco. La musica è la sua compagna di vita (“accompagna in ogni momento i miei stati d’animo”). Le piace andare a correre e d’inverno pratica lo snowboard. Nel tempo libero si dedica al giardinaggio e alla decorazione di vasi.

Spiritosa ed irrequieta, Cristina è una ragazza milanese molto vivace, figlia unica di una famiglia di origini calabresi. E’ cresciuta con un’educazione rigida alla quale si è ribellata molto presto, ”ho vissuto un’adolescenza travagliata, rifiutavo di essere come volevano i miei genitori, volevo vivere la mia vita ed ho tentato in tutti i modi di dimostrarglielo con piercing, atteggiamenti e abbigliamento”. A 20 anni lascia la casa dei suoi per andare a vivere da sola, “avevo bisogno di imparare ad essere indipendente, ma ho condotto una vita sregolata”. Oggi è tornata in un piccolo centro della Calabria, dove lavora come redattrice in un giornale locale, vive con il suo fidanzato Alessio e la famiglia di lui e confessa: “vorrei portare i miei qui con me, la lontananza ci ha consentito di costruire un rapporto più delicato e consapevole”.Oggi è soddisfatta: “è un periodo bellissimo della mia vita, ho fatto la scelta giusta, qui ho trovato la mia dimensione”. Si definisce trasparente e allegra, ma anche “malinconica, ho paura della solitudine”. Le sue amiche migliori sono sparse tra Milano, New York e Londra, ma si è costruita molte amicizie anche nel suo nuovo ambiente: “mi faccio sempre tanti amici perché sono una specie di ‘giullare’ che fa ridere tutti”. Non tollera l’arroganza, la prepotenza e le ingiustizie e confessa di avere un unico grande sogno: “aprire una galleria d’arte che sia uno spazio espositivo dove riunire artisti underground che altrimenti non avrebbero visibilità”.

Partecipa a GF perché: “è un modo per concretizzare economicamente i miei sogni, giocando. Lo considero una specie di ‘gratta e vinci’ che non puoi non grattare”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>