Dancing on Ice: cambio di programma per la prova finale

di Redazione Commenta

Spread the love

Christopher Dean, lo vedete nella foto sopra, ha confermato alcune importanti modifiche che riguarderanno al puntata finale del reality show Dancing On Ice: infatti, durante il corso delle edizioni precedenti, dopo un lungo e rigido allenamento sui pattini, i concorrenti erano chiamati a rappresentare una figura in volo, una delle più difficili anche per i professionisti.

Ma a partire da quest’anno, non è più prevista questa prova, come lo stesso ex campione olimpico Dean avrebbe dichiarato recentemente a This Morning.

Quindi le ultime tre celebrities che si sfideranno (Laura Hamilton, Sam Attwater e Chloe Madeley), dovranno solamente interpretare un pezzo di routine che hanno provato fin dal loro arrivo sulla pista da ghiaccio. Nessuna acrobazia ad alto rischio di fratture ossee o contusioni è contemplata nel regolamento dell’edizione di quest’anno di Dancing on Ice.

Non ci sarà nessun salto particolare, i concorrenti rimasti fino alla finale dovranno solo indossare il costume come se fossero dei professionisti e pattinare sotto la guida di pattinatori d’esperienza, sotto le luci che caratterizzano questo sport.

Ha continuato Dean specificando che l’importanza verrà data principalmente al modo in cui riescono ad intrattenere il pubblico e non solo per le capacità tecniche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>