Daniela Stradaioli: ad Amici i ragazzi non sono tutti uguali

di Redazione Commenta

Spread the love

Daniela Stradaioli, ballerina dell’ottava edizione di Amici di Maria De Filippi, getta alcune ombre sul talent di Canale 5 o semplicemente esplicita un pensiero comune, che non per forza equivale a verità assoluta: la ragazza a Visto parla di alcune preferenze degli autori nei confronti di certi allievi rispetto ad altri:

Spesso la gente mi chiede se è tutto vero. Però ti accorgi solo quando esci che dietro le quinte c’è chi gestisce le cose. Dentro non hai idea di cosa arrivi a casa, e non capisci su chi stiano puntando gli autori in quel momento. All’interno della scuola i ragazzi sembrano tutti uguali. Invece…

Daniela, che non sente la mancanza di Amici (perché vede il programma come trampolino di lancio e non come punto d’arrivo) parlando dell’esperienza nel talent aggiunge:

Bisogna mantenere la lucidità, perché è come stare in lavatrice in modalità centrifuga. Ed essere abbastanza spavaldi da non farsi abbattere dalle critiche. lo ero arrivata al punto di credere di non saper più ballare.

Provate a prendere per vero le parole di Daniela e diteci: quali sono, secondo voi, i ragazzi su cui stanno puntando gli autori quest’anno?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>