Domenico Primotici si racconta a Top

di Redazione 1

Domenica Primotici, ballerino dell’ultima edizione di Amici, a Top racconta oltre alla sua infanzia difficile (dall’affidamento richiesto dalla nonna a causa dei problemi con la giustizia del padre, alle sofferenze per non aver mai potuto vedere i suoi genitori), i suoi primi passi di ballerino e la sua esperienza al talent di Maria De Filippi. Riguardo gli esordi dice:

Volevo fare nuoto, ma in palestra a Monte San Giovanni Campano, il paese dove vivevo, non c’era la piscina. Così mi hanno detto di provare con la danza. Il primo pensiero è stato che fosse una cosa da femminucce, non volevo nemmeno provarci. Ma poi mi è entrata nel sangue e non ho più smesso.

Parlando di Amici, Domenico rivela:

Non volevo entrare perché il mio sogno era il teatro e non la Tv, ma quando Maria De Filippi ha detto Domenico sei stato ammesso è stata un’emozione enorme. Finalmente potevo dimostrare a tutti che anch’io so fare qualcosa di buono nella vita.

Il momento più difficile, ovviamente, è stato quello dell’espulsione:

Quando sono stato cacciato mi sono chiuso in palestra a studiare danza, recitazione e canto. Al mio ritorno si sono stupiti tutti della mia determinazione. E pensare che li avevo talmente odiati in quelle settimane da non accendere mai la Tv per guardare il programma.

Ora che la scuola è finita, il ballerino dice di avere un ottimo rapporto con tutti i suoi ex professori, pure con Alessandra Celentano.

Commenti (1)

  1. forza dome siamo tutti cn te

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>