Donatella Rettore contro i talent: “Sono una piaga sociale”

di Redazione Commenta

Ormai sembra proprio che quella di sparare a zero sui talent sia diventata la moda del momento, l’ultima in ordine di tempo è stata Donatella Rettore che sostiene che siano addirittura una piaga sociale.La cantante, sulle pagine di Libero, attacca i talent show e non ci va certo giù leggera:

Rischiano di diventare una piaga sociale. Creano illusioni che diventano delusioni. Ti usano e ti buttano nella spazzatura. Sono crudeli.

La Rettore stima Arisa:

E’ ironica, basta vedere come si è presentata la prima volta. E il nostro Paese non è mai pronto a capire gli ironici. O sei Dario Fo oppure non va bene.

E di Elio e le Storie Tese dice:

Con loro c’è stato rinnovamento musicale.

A quanto pare allora i talent non sono tutti da buttare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>