Amici 9: Emma Marrone, Elena D’Amario, Valeria Valente e il loro passato televisivo

di Redazione 2

Spread the love

E’ partito ufficialmente sabato scorso la nuova edizione del talent show di Amici di Maria De Filippi dove, quest’anno, abbiamo ritrovato vecchie conoscenze del mondo della tv ovvero Emma Marrone, Elena D’Amario e Valeria Valente tutte con un passato nei vari talent show italiani.

Nata ad Ugento, in provincia di Lecce, Emmanuela Marrone (meglio conosciuta come Emma) nel 2003 ha partecipato al talent show di Italia 1 SuperStar On Tour condotto da Michelle Hunziker e Daniele Bossari. Il programma (che aveva tra i giudici anche Luca Jurman) ha avuto come risultato la formazione di una band femminile, le Lucky Star, formata dalle tre vincitrici: Laura Pisu, Colomba Pane e la stessa Emma.

I risultati della band sono stati abbastanza disastrosi: Stile, il primo singolo, non ha ricevuto il successo sperato ma ha portato Emma e le sue compagne sul palco degli Italian Music Award e di Top of the Pops. Nel 2006, dopo tre anni, è uscito il primo album della band intitolato LS3 ma venne snobbato dai più. Dal 2008, Emma è diventata la leader della band Mjur. Chissà se la brava Emma diventerà l’erede di Alessandra Amoroso?

Altra amica di Maria, altro talent show. Valeria Valente ha soli 18 anni, è la ragazza più giovane di questa edizione del talent show di Canale 5. Con l’ingresso nella scuola di Maria De Filippi, Laura si è presa una grossa rivincita dopo aver ricevuto una porta in faccia (dal pubblico) al talent show X Factor.

Valeria, nel 2007, si è presentata ai provini di X Factor dove, all’età di 16 anni, era stata notata per la grinta e la capacità vocale da Mara Maionchi che la scelse e la portò sul palco del talent show di Rai Due nella settima puntata. Valeria, tentando di entrare in gara, cantò Bum Bum di Irene Grandi ma il pubblico, tramite televoto, scelse una certa Giusy Ferreri. Il resto è storia.

Tra i concorrenti di questa edizione di Amici, infine, c’è anche Elena D’Amario che, solo un anno fa, ha partecipato e vinto il talent show Il Ballo delle debuttanti. La casualità dice che la produttrice del programma era la stessa De Filippi, che il conduttore del programma (insieme a Rita Dalla Chiesa) era Garrison Rochelle, che nella giuria c’era Alessandra Celentano e che, concludendo, tra i ballerini c’erano Kledi Kadiu, Josè Perez e Leon Cino: tutti, rigorosamente, membri del cast di Amici.

Chiudo con un quesito: è giusto che partecipino, o bisogna discriminarli solo perché hanno un passato televisivo? Conta forse di più essere apparsi in televisione, che aver tentato la strada di Sanremolab o aver vinto numerosi premi, come il bravissimo Matteo Macchioni?

Commenti (2)

  1. Madò!!!!ma non si può una cosa simile!!!!cioè ste 3 hanno già un passato in televisione..ma il colmo è la ballerina che ha pure vinto il programma..mah..poi si dice che nn esistono le raccomandazioni…bleah

  2. @ Nady:
    ma che cazzo dici!!!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>