Emanuele Filiberto: “Non rinnego nulla di ciò che ho fatto, ma il circo mediatico non fa più per me”

di Redazione Commenta

Emanuele Filiberto dice addio alla televisione: il rampollo dei Savoia ha ufficialmente annunciato che tornerà al suo lavoro di imprenditore lasciando il mondo dello spettacolo.

Una decisione presa dopo aver conquistato il secondo posto come concorrente di Notti sul ghiaccio 2015. 

Notti sul ghiaccio è stato il mio ultimo spettacolo tv. Non potevo dire di no a Milly Carlucci, è grazie a lei e a Ballando con le stelle se gli italiani hanno potuto conoscermi. Ma l’Emanuele Filiberto showman lascerà il posto all’imprenditore e, se tornerò in video, sarà per progetti profondamente diversi. Non rinnego nulla di ciò che ho fatto, ma il circo mediatico non fa più per me, quel continuo esserci per paura di venire dimenticati. È giunta l’ora di voltare pagina. Voglio impegnarmi nelle attività più legate alla dinastia Savoia, che quando papà non ci sarà più toccherà a me portare avanti.

Ha detto il principe intervistato da Gente. E sembra che la decisione sia stata presa soprattutto in seguito alla presa di coscienza delle sue conduzioni di salute.

Quando tre anni fa mi hanno trovato un tumore al setto nasale, che ancora oggi mi costringe a una terapia laser ogni quattro mesi per distruggere le recidive sul nascere, mi sono fermato a riflettere su quello che stavo facendo, sui miei affetti.

Chissà se non avrà pesato sulla sua decisione anche la polemica sollevata da Selvaggia Lucarelli che ha fatto notare come la giuria di Notti sul ghiaccio lo abbia premiato soprattutto in virtù del suo titolo nobiliare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>