Emma Marrone: “Stefano mi ha insegnato a vivere con più leggerezza”

di Redazione 2

Nel corso di una lunga intervista rilasciata al settimanale A, Emma Marrone ha confessato di non avere particolare “simpatia” per i trentenni:

Sono sfigati, per questo ho scelto un toy boy. Conviviamo da un anno e non ci siamo ancora scannati, lui mi fa ridere, mi fa stare bene e poi ci bilanciamo: io ho l’ansia della precisione e lui mi ha insegnato a vivere con più leggerezza.

Al magazine rosa, la cantante ha spiegato la scelta di presentarsi a Sanremo 2012 con Non è l’inferno:

Abbiamo superato la fame, le guerre… supereremo anche questa crisi. Cerchiamo di capire cosa possiamo fare. L’Italia siamo tutti noi, che poi ci sia un governo a darci delle direttive è giusto, se no saremmo nell’anarchia, come le scimmie sugli alberi. Noi italiani tendiamo a essere esterofili. Ma andate un mese in America o in Francia a vedere come si vive. Perché dobbiamo sempre sminuirci rispetto all’Europa e al mondo?. Quello che voglio dire è che dobbiamo sentirci tutti colpevoli e artefici del nostro destino. Forse da me si aspettano una canzone d’amore, invece mi presento con un testo impegnativo, sui temi sociali.

Commenti (2)

  1. sì con tutto il rispetto Emma, ma ti ha anche cornificato!

  2. Purtroppo nella vita capitano anche le corna è fa male,ma l’amore supera tutto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>