Non è l’inferno: Emma Marrone è l’unica, per Kekko, a poter cantare una canzone del genere a Sanremo

di Redazione 1

In un’intervista rilasciata a Tv Sorrisi e Canzoni, Kekko Silvestre, leader dei Modà, ha parlato anche di Non è l’inferno, il brano che Emma presenterà al prossimo Festival di Sanremo. Kekko ha anticipato che la canzone farà molto discutere e che ha scelto Emma perché è l’unica cantante attualmente in grado di cantare una canzone del genere.

Queste sono le affermazioni di Kekko riguardo Non è l’inferno:

E’ un brano che farà discutere. Parla delle difficoltà che vivono molti italiani, in particolare quelli che hanno dato tanto a questo paese. Come i nostri anziani, la gente che ha combattuto, ha fatto sacrifici per il futuro dell’Italia, e di cui allo Stato non frega più niente.

Kekko ha scelto Emma soprattutto per la sua determinazione:

Lei è l’unica, tra gli artisti che conosco, ad avere la determinazione necessaria per presentare una canzone del genere a Sanremo. L’ammiro perché non è facile affrontare certi ostacoli, specie quando sei vittima di tanti pregiudizi. L’anno scorso per tutti era solo quella di Amici, un prodotto confezionato. Invece Emma è una bravissima artista e una donna con due palle così.

Photo Credits | Getty Images

Commenti (1)

  1. come hai ragione Kekko sono curiosa di sentire la canzone che hai scritto.. w le donne con le palle che vincono mille pregiudizi. ed Emma è una di queste…noi dobbiamo farci valere sempre sul posto di lavoro, in famiglia, essere belle per i mariti, presenti con i figli a volte sembriamo robot, ma siamo donne che vivono e combattono ogni giorno come fa Emma io mi ci ritrovo molto in lei..e sono fiera che esistano ancora ragazze così..dopo anni di esempi negativi specie in tv..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>