Extra Factor 10 settembre 2010

di Giulio Pasqui Commenta

19.00 – Anche oggi si rinnova l’appuntamento con eXtra Factor, il daytime di X Factor condotto da Francesco Facchinetti. Oggi gli opinionisti sono Benedetta Mazzini, Carlo Pastore, Cristiano Malgioglio e la giornalista di Libero Alessandra Menzani.

Si parte con Nevruz che, al posto dei capelli, ha le fiamme dell’inferno. O almeno così dice. Su Youtube i suoi video hanno fatto il boom. Nevruz racconta di essere disoccupato e di sentirsi creativo e un pò pazzo. Pastore è contento di vederlo a X Factor, così come tutti gli altri opinionisti.

La Mazzini, figlia di Mina, ammette che anche a sua mamma (Mina, appunto) è piaciuto molto Nevruz.

Si gira pagina e si passa a Ruggero, che secondo me sarà una vera e propria rivelazione di questo programma. Dice che la passione per la musica è di famiglia visto che un pò chiunque (papà, nonno, nonna..) voleva fare il cantante. Ruggero è a X Factor su spinta del padre, ovviamente sta lasciando da parte lo studio e questo secondo Alessandra Menziani non è un bene.

In collegamento c’è appunto Ruggero, che si è tagliato e ha 4 punti sulla mano. Proprio oggi Ruggero compie 17 anni e per questo mamma e papà hanno fatto un video per farli gli auguri. A Ruggero porta la torta la bellissima Rossana Casale, che già adoro. Auguri anche da parte nostra auguri a Ruggero.

Intanto ecco l’ospite annunciato: Lady Tata che oggi si sottoporà ai 180 secondi di domande fatte dal pubblico tramite Alessandra Barzaghi. Oggi si guarderà la storia dei due cavalli di razza della categoria di Lady Tata: Sofia e Dorina. La prima è Sofia.

A Cristiano non piacciono queste storie strappalacrime nei talent show e dice che in molti ci marciano sopra su questi tipi di storie, quando si dovrebbe ascoltare la voce. Cristiano, inoltre, punta il dito contro la scelta di far cantare Paparazzi di Lady Gaga (sua cugina) a Sofia nella prima puntata.

Ed ecco anche Dorina, anch’essa nella categoria di Anna. Viene ribadito il conflitto tra Dorina e la stessa Tatangelo, che ricordiamo hanno anche la stessa età.

Via coi 180 secondi di domande a Lady Tata. Ovviamente, anche qua, ci regala ben due perle di saggezza: c’è chi è famoso perchè è bravo e chi è bravo perchè è famoso e la cattiveria sta negli occhi di chi guarda.

Ultimo argomento della puntata è Manuela che piange dentro al loft: vuole vivere di arte, anche se negli ultimi anni è andata molto male come l’esperienza di Sanremo. La Menziani dice che a quell’età ormai è un pò spacciata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>