Fabri Fibra contro Francesco Facchinetti, Marco Carta e La pupa e il secchione

di Redazione 76

Il 7 settembre uscirà Controcultura, il nuovo cd di Fabri Fibra: il cantante hip hop nei diciotto pezzi che compongono l’album spara a zero su personaggi televisivi, cantanti, programmi tv e attori.

Fabri Fibra Vs. Francesco Facchinetti (fonte La stampa)
Nella canzone Qualcuno normale canta: “Odio i figli di Pooh e i figli di pà a tutti questi dico Fa-fa-fa-fa-fuckinetti“. Spiega il rapper:

Facchinetti è fra quelli che mi odiano senza nemmeno capire cosa scrivo. All’ingresso della Universal hanno tolto il suo ritratto per mettere il mio. Ho venduto molti più dischi di quanti lui potrebbe mai immaginare. Ma poi di cosa stiamo parlando? Che continui a fare i suoi programmi del cavolo. E poi di quello che dicono gli altri non mi importa nulla.

Fabri Fibra Vs. La pupa e il secchione (fonte La stampa)
Da Qualcuno normale: “Non chiamarli La pupa e il secchione, ma la troia e il caso umano”.

Fabri Fibra Vs. Marco Carta (fonte Il corriere della sera)
Dopo aver consigliato a Marco Mengoni di confessare la sua omosessualità, consiglia anche a Marco Carta di fare outing, poi si difende dall’accusa di omofobia spiegando:

In Italia l’omosessualità è accettata solo su un palco, nella realtà i gay vengono bastonati in piazza. Vorrei che questi artisti invece di mettersi il lucidalabbra facessero uscire il messaggio che si può vivere l’omosessualità, tabù in Italia, in maniera naturale.

Fabri Fibra assicura che i nomi che usa nei suoi album non servono per vendere (fonte Il corriere della sera):

Li uso perché mi servono per evocare degli scenari o per fare una rima. I miei testi non sono verbali dei vigili e non c’è nulla di personale. Qualcuno dice che li uso per vendere e allora consiglio a tutti gli artisti che non hanno successo di fare la stessa cosa.

Commenti (76)

  1. Io credo che se Marco Carta fosse gay lo direbbe senza problemi e posso assicurare che nessuno di noi fan lo abbondonerebbe e Marco lo sa, ma il fatto e’ che Marco Carta e’ etero e non puo’dichiarare di essere gay solo per far piacere a Fabri Fibra o ad altri che insistono sulla sua sessualità!

  2. @ susanna:
    neanche l’evidenza!!!
    hai mai visto una parrucchiera etero?

  3. Luigi, puoi insinuare cio’ che vuoi, con me non trovi terreno fertile….ciao e W Marco Carta!

  4. io dico solo una cosa,ma questo qui chi e’……….fa’ paura solo a guardarlo…….forse dovrebbe cimentarsi con i film horror

  5. FIBRA COGLIOOONEEEE. W FACCHINETTI

  6. Ma chi è costui???Ma che facesse lui outing che è ora….ahahah!Ma come mai è così interessato ai gusti sessuali degli artisti?che sia lui ad avere questo problema??
    Cosa non si fa per vendere qualche cd… unirsi a quelli che insultano è MOLTO MOLTO PIU’ FACILE pensare solo a distruggere…costruisci qualcosa caro… e di migliore a ciò che hai fatto finora soprattutto!

  7. A prescindere dall’attacco ai ragazzi dei talent, io riporto la stessa domanda di Antonio, chi è fabri fibra? quante copie vende in media con un cd? oltre ai 4/5 mila che in Italia seguono il rap, chi lo conosce questo cantante? lo possiamo ricordare per quale canzone famosa? lo possiamo ricordare per aver apportato qualcosa di significativo alla musica italiana?? quando qualcuno saprà dare una risposta (sensata, logica e supportata dai numeri) allora forse si potrà permettere di additare altri suoi colleghi.

  8. Un altro che ha capito che citare MARCO CARTA porta piu visibilità………che squallido,ma non c’era bisogno che si esprimesse in simili esternazioni che tipo di personaggio è questo ,basta guardargli la faccia e parla da sola…………….anche se MARCO CARTA fosse gay,non è mica una malattia,lo preferisco decisamente a questo sfigato

  9. @ Tella:
    @ Franco:
    Mi permetto di dirvi chi è Fabri Fibra citando Wikipedia:

    # Disco d’oro con Mr. Simpatia
    # Disco d’oro e di platino con Tradimento: Tradimento è stato al primo posto degli album più venduti in Italia
    # Disco d’oro e di platino con Bugiardo
    # Premio FIMI ai Wind Music Awards 2008
    # “In Italia” è stato al primo posto dei video più visti in Italia
    # Disco d’oro con Chi vuole essere Fabri Fibra?
    # In una lista effettuata tramite un sondaggio del Corriere della Sera Tradimento è stato inserito al secondo posto degli album italiani più importanti del decennio

    Aggiungo: conduttore di In Italia su Mtv

  10. CHE FACCIA DA CULO !!!! CRITICA I REALITY E NE SFRUTTA LA POPOLARITA’ PER PROMOZIONARE IL SUO DISCO!!!!…….MA CARO FABRI sFIGA…ATTENTO PERCHE’ LA POPOLARITA’ FATTA IN QUESTO MODO E’ COME UN BOOMERANG,SPARARE VELENO SU PERSONAGGI COSI’ AMATI COME MARCO CARTA ETC…NON TI AIUTERA’ A VENDERE PIU DISCHI ANZI!!!!!

  11. Che Fibra fosse ignorante si sapeva. E’ omofobico a livelli osceni, è inutile che neghi. Ora deve citare Carta perchè sennò chi lo sapeva che era in uscita il suo CD. Ragazzi, non dobbiamo sorprenderci. Non è l’unico che per avere fama usa i nomi di Artisti che il successo già ce l’hanno (e nel caso di Carta è anche meritato). E inoltre, si facesse gli affaracci suoi perchè i gusti sessuali di un artista sono cose personali dell’artista, e non deve interessare a nessuno di questo. L’Artista deve far conoscere al pubblico il proprio talento e la propria arte, non i suoi gusti sessuali.
    Caro Fibra, anzi che cercare disperatamente la notorietà facendo nomi di Artisti che con te non hanno nulla a che fare (e in questo caso MENO MALE!!!!!!!), perchè non vai a studiare un po’ di teoria musicale, anzi che mettere due stupide paroline in rima senza un senso logico. Studia, Fibra, studia!! Non sei nessuno, e mai lo sarai visto che per conquistare la fama parli anzi che cercare di realizzare musica. Scendi dal piedistallo, sembra che tu sia un rapper ai livelli di Tupac (ecco, lui era un Artista, per esempio!), che abbia il diritto di dettare legge. Ma stattene a casa, ignorante omofobico razzista!

  12. Luigi se uno fa il parucchiere non deve per forza di cose essere omosessuale. Non cadiamo negli stupidi clichè che tanto piacciono a noi italiani, vantandoci anche di saperne più degli altri. E comunque per la cronaca il mio parrucchiere circa un mesetto fa si è sposato.

  13. ma va va fabri fibra!!!!W FACCHINETTI!!!

  14. Ma mi sa che è proprio lui che deve fare outing..Carta su un giornale ha detto di avere molti amici gay ma questo argomento non lo riguarda affatto perchè lui non lo è..e se lo fosse non avrebbe nessun problema a dirlo…Fibra ma fai outing tu..

  15. E lui quando farà outing??
    Ma per favore!!!
    Un po di cavoli suoi???NO
    Cosa non si fa per vendere qualche copia in piu!!
    Che tipo squallido e viscido!

  16. MA …..FABRI FIBRA…DV ESSERE DISPERATO….MA CHE TI FREGA DEGLI ALTRI…UNO PUO’ ESSERE QUELLO CHE GLI PARE…..GUARDA FABRI..HAI SBAGLIATO BERSAGLIO CERCANDO MARCO CARTA……TI PIACEREBBE AVERE LE FANS DI MARCO VERO ROSICONE..SLO L’INVIDIA FA PARLARE IN QUESTO MODO………COMUNQUE MARCO STA ANDANDO ALLA GRANDE…IN TT I CONCERTI ….SMPRE PIENI ….E’ ADORATO E AMATO TNTSSIMO…ALLA FACCIA…………….COMUNQUE SEI SQUALLIDO…NN TI PENSAVO COSI’……CON QUESTA USCITA…PERDI TNTISSIMMO….

  17. non vedo perchè, qualora fosse vero, Marco Carta e Marco Mengoni dovrebbero informarci su i loro gusti sessuali…forse Fibra ci dice quali sostanze usa per sparare tante cavolate solo farsi notare visto che non ci riesce con la sua musica?

  18. Gli piacerebbe a sto sfigato avere la figa che c’ha Marco Carta..

  19. F.F. non ha altri modi per farsi pubblicità, lui non è un cantante, prova solo a scimmiottare i rapper americani, niente di originale.
    Poi, proprio come i rapper statunitensi, va contro il sistema, critica tutto e tutti, il ruolo gli impone questo atteggiamento di rottura.
    Braccia rubate all’agricoltura…

  20. ECCO PERCHE’ L’ITALIA VA COSI’ FINCHE’ SI DARA’ VOCE A DELLE M…E DEL GENERE SAREMO SEMPRE IN BALIA DEI”BULLI METROPOLITANI” SE SI VUOLE COMBATTERE QUALCOSA CI SONO ALTRI METODI NON SFRUTTARE LA PROPRIA POPOLARITA’ PER ACCRESCERE LA SCHIERA DI PSEUDOFANS DI QUESTO ELEMENTO PIU O MENO “LOBOTIZZATI”…CHE SCHIFO SEMPRE PEGGIO!!!!!

  21. e da quando in qua chi fà il parrucchiere è per forza gay? e allora se un uomo che fa il parrucchiere è omossessuale allora la donna parrucchiera è lesbica? se per forza chi fa questo mestiere deve amare qualcuno del suo stesso sesso? smettiamola di dire fesserie pur di attaccare Carta. Se è gay o no sono affaracci suoi, se lo vuole dichiarare o no sono sempre affaracci suoi. Quello che dichiara Fibra non me frega un tubo, può dire quello che vuole, invece di parlare dei gusti sessuali di Carta, Mengoni ecc. se proprio deve parlare di loro espremesse un parere sulla loro musica anche se fosse un parere negativo non ci sarebbe niente di strano visto che anche lui è un cantante e può esprimere un suo parere condivisibile o no

  22. marco carta proviene da una famiglia di parrucchieri da generazioni,ha semplicemente fatto il mestiere che gli hanno insegnato in famiglia non lo ha scelto per vocazione tutti i suoi zii e cugini anche sposati e con figli sono parruchieri lo era anche sue padre che andava in giro a disseminare figli e poi se ne fregava di loro ,magari era uno stronzo ma non era gay anche se era parrucchiere. e comunque uno che scrive testi che sembrano partoriti da alfonso signorini rap da quanto e’ pettegolo magari dovrebbe evitare di affidarsi a certe dicerie e farselo lui un esamino di coscenza.che fissa per la sessualita degli altri non e’ che c’e’ qualcosa sotto…

  23. Fabri Fibra cerca di sniffare di meno…ti sei fumato il cervello! Meglio Marco Carta che un tossico come te!

  24. Ma cosa gli importa a fabri fibra dei gusti sessuali degli altri? pensasse a se stesso

  25. ragazzi riprendetevi. ho scoperto per caso questo agghiacciante blog, mondoreality… sono senza parole. ma voi pensate veramente che pupe, secchioni, amici, famosi, uomini, donne e altri imbarazzanti programmi del genere siano veramente qualcosa di serio?
    Fibra ha ragione da vendere. Lo dice in modo sicuro e anche arrogante, ma è vero. In centinaia di canzoni da tv e da radio non c’è niente. tutte uguali. Luca Di Risio, Carta, Loredana Errore, Mengoni… Bei faccini puliti: che non dicono niente! I pezzi che escono da Amici e x factor sono creazioni industriali di emozioni dopate dai riflettori. in quei pezzi c’è solo l’ambientazione che ti fa voler essere parte di quel mondo. le canzoni sono l’ultima cosa. Vip In Trip è il nuovo singolo di fibra e lo si nota subito tra le centinaia di cose che passano alla radio. può piacere o meno, ma fibra è un altra cosa.
    facchinetti poi è senza vergogna (ma avete visto il programma dell’italiano più famoso del mondo?!?) e si permette di dire a fibra che scrive cazzate quando lui ha cantato ‘sei bella di padella…’ Qualcuno gli ricordi che è lì in tv per meriti e raccomandazioni altrui. è abituato a farsi dire cosa deve farlo e come lo deve fare da sempre. già che ha più culo che anima, abbia almeno il buon gusto di tacere su cose che non conosce. ragazzi, non finite a credere a questi truffatori da quattro soldi: vi vendono a caro prezzo sogni finti e se finite per crederci pensate pure che facchinetti sia bravo.

  26. RAGGIO Fibra non ha parlato di musica ma di gusti sessuali dei cantanti e quindi il tuo discorso non centra niente.

  27. raggio…scusami ma fabri-fibra dovrebbe aver rispetto e parlare per sè stesso, faccia auting lui se proprio lo ritiene necessario perchè non stà scritto da nessuna parte che l’arte richiede timbrare cartellini su gusti sessuali o proclamarsi gay per far piacere a qualcuno come lui.
    E non chiamate artista uno che scrive e sparla su tutti , non sono canzoni ma gossip e ricerca di qualche articolo e pubblicità in più.
    A questo punto finirò col preferire le canzoni di D’Alessio o di Facchinetti…almeno non vogliono nascondere altri scopi dietro un testo, sono oneste canzoni melodiche o di divertimento.
    Fabri-Fibra invece è un Papi della canzone italiana…un paparazzo travestito da cantante…

  28. Diego Odello…capperi vuoi dire che non ha mai fatto qualcosa di più oltre il dischetto d’oro? Cavoli adesso è anche più evidente che gli serve fare qualche nome famoso di quelli dei talent visto che ormai vendono tutti all’esordio minimo il triplo di lui…
    Poi su wikipedia scrivono pure tante cavolate…chi mai potrà mettere questo quà al secondo posto con un album ??? Probabilmente gente come Fegiz che parla per sentito dire e che cerca roba strana…perchè diciamocelo trovare uno che scrive certe porcherie è abbastanza difficile.

  29. Anche fabri fibra deve magnà e, siccome non ha “fegato” né cultura , da furbetto del quartierino sfrutta i nomi più famosi del momento così la michetta è assicurata. Penosa veramente è la spiegazione offerta ai giornali, mostra tutta la pochezza di fondo del rapperino di provincia. Mengoni e Carta, come ogni persona del resto, non devono rendere conto a nessuno loro vita intima, che non interessa minimamente.

    @ Odello, impressionante la sua celerità nel fornire i dati della “carriera artistica” del nostro ( orripilante nella sua conduzione su MTV, ne conviene?), come è impressionante l’auctoritas, Wikipedia addirittura!, dietro cui si fa forte, prendendo posizione senza parere.

    @ Luigi 02, credevi di essere pungente, ma hai offeso solo la tua intelligenza.

  30. é piuttosto deprimente leggere i vostri commenti…siete gente senza spina dorsale. Sicuramente Fibra è una persona deprecabile e non un grande artista ma è l’unico che ha il coraggio di dire le cose come stanno. Svegliatevi!!!! Bisogna smetterla di guardare con ammirazione al mondo dei reality fatto da troie e ricchioni di turno pronti a dare il culo per diventare “famosi”. La gente vera è quella che si alza ogni santo giorno e va a lavorarare, fanculo a tutte queste cazzate. Come si fa ada apprezzare Marco Carta che non sa ne cantare ne tanto meno è in frado di scrivere i suoi testi??? ma in che mondo viviamo??? Abbiamo bisogno di Maria de Filippi?’??Emilio fede???? Silvio berlusconi??? Hanno rovinato l’Italia !!!! e le menti di tutti i giovani coglioni che perdono i loro pomeriggi a seguire trasmissioni in cui viene lesa ogni dignità umana. é una vergogna!!!! Svegliamoci

  31. Che tristezza…ma cosa si è fumato Fabbri Fibra per sparare cavolate? pensasse ai suoi problemi personali anzichè denigrare chi non lo nomina per niente….cosa non si fà per far pubblicità alla sua prossima schifezza…pardon…al suo prossimo cd in uscita;)
    Comunque a parte ‘sto cretino….un in bocca al lupo a Marco Carta per il suo prossimo concerto in Slovenia;)

  32. Nonilsolito coglione…mai nome fu più appropriato;) ma come fai a dire che Carta non sa cantare? sei mai andato ai suoi concerti? io si….e di F.F. se ne fà un baffo;) ….io l’ho visto e rivisto non so quante volte…Carta è un turbinio di emozioni…è l’unico di cantante proveniente dalla scuola di Amici che ho seguito, che seguo e continuerò a seguire e a comprare i suoi cd….qua non si parla di gusto musicale…rileggiti l’articolo …qua si spara a zero sulla loro presunta sessualità…ma a me poi che me ne frega se uno è gay? uno della sua vita privata può farne quello che vuole…a me interessa l’artista…e quello che mi fà provare con la sua voce…e Carta mi emoziona a non finire;)
    P. S: per finire….Carta non è gay…ma se lo fosse …chi se ne fega!!!!

  33. @NONILSOLITOCOGLIONE
    scusa un attimo…ki è ke ha il coraggio di dire le cose come stanno!? Fabri fibra!? o.O ma smettiamola è solo un ciarlatano che non sa cosa scrivere e si mette ad inventare storie sugli altri artisti…Marco Carta non è assolutamente gay…lo avrebbe detto altrimenti..e poi credo che sono anche fatti suoi…poi sono d’accordo sulla pupa e il secchione…ma i talent show per me sono qualcosa di positivo…e infine su Marco Carta…scusa come fai a dire che non sa cantare!??? Sei forse un maestro di musica!? Guarda caso è stato premiato miglior voce maschile 2010…forse ci sarà un motivo…-.-

  34. @ Diego Odello:
    Appunto, perchè Fabri Fibra che non ha niente di più in termini di numeri si deve mettere a criticare Carta, Mengoni ecc…? se ci mettiamo ad elencare i successi dei ragazzi dei talent ne saltano fuori tanti quanti ne ha fatti lui cadauno, ma la differenza sta nel fatto che non ho mai letto da nessuna parte (correggetemi se sbaglio) i ragazzi dei talent sfidare, criticare o demolire un altro cantate o collega in generale! uno perchè sarebbero ridicoli (proprio cm il nostro caro rapper) e due perchè il rispetto viene prima di tutto.
    e non ditemi che questa storia del gay o non gay non è uno sfidare la pazienza di tutti

  35. @ NONILSOLITOCOGLIONE:
    Ma basta!! ma basta! ma è mai possibile che tutti dovete sempre sputare nel piatto in cui mangiate, tutti che sono bravi a criticare l’Italia, chi la governa, le leggi, le tasse, gente come fabri fibri ci scrive canzoni su…e poi? dopo che vi siete sfogati e che avete detto la vostra cosa fate? dopo che avete denunciato che l’italia fa schifo cosa fate? fate le valigie e ve ne andate?…no! rimanete qui a lamentarvi…. fatevelo dire, siete ridondanti e noiosi! se non vi va bene emigrate in America, Inghilterra o Spagna tanto sono sicura che anche da li avrete qualcosa su cui obbiettare. E cmq si stava parlando di musica qui, più o meno.

  36. @NONILSOLITOCOGLIONE:

    Guarda secondo me tu lo sei a tutti gli effetti: COGLIONE tu e fabri del caxxo

  37. E perchè non fa lui outing? In che cosa????
    Nel fatto di non sapere di cosa parlare pur di farsi vedere ed allora sparare cavolate a zero. E, se anche fosse vero per tutti i citati, cosa che non credo, ma a lui che giene importa?!?!?!?!?!?!

    Ma che si faccia i fatti suoi e pensi a fare bene ciò che fa invece di guardare gli altri.

    Personalmente, ascolto Marco Carta perchè mi piace come canta, e questo è quello che conta.

  38. io non sono fan di mengoni, ne di carta, pero` questo F.F. ha stufato, ma si faccia un po` di cavolacci suoi! Siamo in democrazia e questo vuole obbligare la gente a dire che preferenze sessuali hanno??? Ma come si permette.Un artista si segue per il suo lavoro,perche` piace come canta, che emozioni ti trasmette,NON SE E` ETERO O GAY…HAI CAPITO FIBRA ????

  39. Aggiungo che …se anche TUTTI i gay del mondo dello spettacolo, non solo i cantanti, facessero coming out la violenza per le strade contro i gay non la risolverebbero ugualmente. La violenza contro i gay sulle strade si deve risolvere diversamente, parlandone nelle scuole,gia` dalla medie,dove si comincia a formare il carattere di un/a ragazzino/a…ci vuole informazione nelle scuole…quindi che la smetta fibra di dire stronzate, e che faccia promozione ai suoi dischi senza intromettere la vita privata altrui.Ci vuole rispetto per gli altri e lui non ne ha.

  40. andrea ti quoto…anzi vorrei dire che con questi testi del cavolo è proprio fabri-fibra a dare una arma in più a chi non sopporta i gay e a renderli pure antipatici di più…tanti di quelli che ci credono aumentano gli insulti contro i gay mettendoci di mezzo i vari Mengoni e Carta e tanti di quelli che non ci credono se la prendono col mondo gay che sinceramente è pur vero cerca di mettere l’etichetta del gay a un sacco di famosi sulla base del nulla.

  41. solidarietà per nonilsolitocoglione: ha ragione…l’italia è stata rovinata da sta gente del cavolo. Ma purtroppo come puo capirlo chi scrive su un sito chiamato mondoreality.com. Io rispetto i gay, ho tanti amici omosessuali e molti di loro inorridiscono di fronte a Carta e soci…omosessuale non vuol dire checca..non vuol dire movenze femminili e lucidalabbra. Ci sono un sacco di gay che sono piu uomini di tutti i presunti etero di sto sito.

  42. Per caso mi sono imbattuta in questo blog: ci tenevo a complimentarmi con l’ideatore di questa pagina oscena….è veramente difficile accorpare tanta ignoranza insieme. Adesso Fabri Fibra è un cantante???? e Marco Carta è un’artista? E Mengoni uno che regala emozioni?? E magari pure STUDIO APERTO è un telegiornale…… sicuramente la maggior parte di voi non supera i 20 anni, anzi mi auguro che sia così, date le riflessioni da bambini delle elementari e i gusti musicali. Siete voi quelli da prendere a bastonate.

  43. cartine e cartini di ttt italia…UCCIDIAMO FABRI FIBRAAAAAA…
    il nostro MARCO CARTA nn si tratta così…
    ma k è qst x dire k è gay???se volevi k scrivissero commenti su di te ci 6 riuscito…xò passando dalla parte del torto…ahahahahaha…ti freghiiiii…

  44. @Serena

    Quoto: sinceramente non ritengo Fabri F. un cantante, magari è uno che crede o spera di fare “Gossip”…
    Marco Carta non mi piace, studio canto da due anni, e mi sembra che lui canti di gola .__.
    “La Pupa E Il Secchione” è un programma che fa parte della Sottocultura, quindi dell’ignoranza.
    Marco Mengoni invece, lo ritengo bravo: ha una bellissima voce, magari le canzoni non hanno raggiunto un livello musicale altissimo, ma sono carine [non si possono paragonare a Queen, De Andrè, David Bowie o Morgan {sì, Morgan, fa delle belle canzoni sapete?} ma spero vivamente che arrivi a quei livelli]
    Facchinetti è simpatico dai…

    ma ovviamente, queste “canzoni” (?) si fanno per vendere.. perchè usare nomi sennò?

  45. mamma mia… leggendo tutti, ma proprio tutti, questi commenti su questo blog viene la voglia di eliminarvi fisicamente, ma solo perché non ce la farete mai ad usare il cervello. Siete una marmaglia senza spina dorsale, senza idee se non quelle iniettate dalla tv nei vostri cervelli rinsecchiti. siete un branco di pecore smarrite, cieche e stordite che si beve la prima cazzata che viene detta senza il benché minimo senso critico. Ma la scuola l’avete fatta? Una famiglia con un lavoro e un diploma di scuola media superiore ce l’avete? Dove siete stati dal medioevo ad oggi? allo stadio? Massa di bovini da voto. Andate a vedere un bel concerto di marco carta, mentre votate berlusconi, con la maglia della squadretta di calcio, sfogliando Chi e messaggiando con il vostro bel cellulare nuovo il vincitore dell’isola dei famosi… non avete speranza. continuate a lavorare ai call center o alla cassa del supermercato. non meritate altro.

  46. @ raggio:
    Che bella poetica retorica: sei riuscito a mescolare politica con calcio, Marco Carta, Isola dei famosi, Chi, pecore e bovini, banalizzando le persone che ascoltano cantanti ex talent.

    E’ troppo difficile scindere gli argomenti?

    Secondo te chi ascolta gli ex talent sono solo le commesse della generazione mille euro, i lavoratori del call center. Non esistono studenti universitarii, operai, manager o impiegati che li ascoltano?

    Secondo te chi ascolta gli ex talent non può ascoltare anche musica impegnata, musica classica, il metal, il rap, la musica black, o il jazz?

    Secondo te chi ascolta ex talent per forza vota Berlusconi? Non potrebbe votare a sinistra o non voler votare perché schifato dalla società?

    Secondo te chi ascolta ex talent si guarda anche Uomini e donne, L’isola dei famosi?

    Secondo te chi ascolta gli ex talent ama per forza il calcio e magari si fa l’abbonamento per andare allo stadio?

    Secondo te chi ascolta gli ex talent legge solo chi? Non legge libri?

    Perché invece di polemizzare non dici la tua idea? Perché devi arrivare a dire “eliminarvi fisicamente”? Perché vai avanti a contraddizioni?

  47. Complimenti, ci sono più commenti moralisti qui di quanti ne abbia mai visto in tutta la mia vita! un ringraziamento speciale a persone come Raggio e Serena che a quanto pare sono persone che hanno sempre vissuto e agito nel giusto che si possono permettere di scrivere che ci vorrebbero bastonate o addirittura l’eliminazione fisica! e proprio tu Serena che dai a tutti noi 20 o poco più mi cadi in queste provocazioni da bambini e ti abbassi ai nostri livelli? questa volta mi trovo d’accordo con Odello!

  48. @ Serena, sono rimasta piacevolmente basita davanti ad una sintassi così articolata, all’ampiezza di un lessico decisamente medio-alto, alla profondità delle riflessioni di carattere filosofico e antropologico.La ringrazio, anche a nome degli ignoranti” bambini di scuola elementare, della sapienza che ha sparso a iosa in questo blog, sapienza di cui si sentiva la mancanza. Consapevole di non potermi elevare fino alla sua statura morale, non posso considerare reversibile la bastonatura.La saluto.
    @ Raggio, cosa hai da dire dei lavoratori dei call-center e dei supermercati? Ignorante! Con te, troppo colto, voglio essere sintetica e spero incisiva.

  49. è leggendo pagine come queste che uno si vergogna di essere italiano. CAPRE!CAPRE! CAPRE! CAPRE! CAPRE! CAPRE! CAPRE!CAPRE! CAPRE! CAPRE! CAPRE!

  50. @ Diego Odello:
    CONTROLLA LA VOC MARCO CARTA SU WIKIPEDIA E MEDITA SULLE ENORMI ABISSALI DIFFERENZE BACI

  51. io mi devo essere persa qualcosa perche’ mi risulta che fibra abbia esplicitamente citato marco mengoni nella sua (brutta )canzone che ho sentito di recente ,e non so perche’ dal corriere sia uscito il nome di carta ,forse perche’ carta e’ piu’ impulsivo e fumantino di mengoni e fibra spera di ingggiare una polemica a distanza e avere piu’ pubblicita’,in fondo se i nomi per lui non sono una qustione personale e gli servono davvero per esprimere un cocetto o per fare la rima ,il concetto l’aveva gia’ ampiamente spiegato,ma ha preferito coinvolgere piu’ persone cosi’ attira l’attenzione sia di quelli che seguono amici che di quelli che seguono x factor.poi vorrei invitarvi a riflettere su una cosa importante.se fibra pensa che l’outing di un personaggio famoso possa aiutare qualcuno perche’ non ha detto tiziano ferro e’ gay e non puo’ dirlo??io non sto insinuando che ferro sia gay ma su di lui c’e’ un pettegolezzo molto ricorrente e con tante segnalazioni.quindi perche’ citare 2 giovani esordienti che non hanno le spalle abbastanza larghe da potersi difendere .visto che si vanta di fare i nomi perche’ non fa quelli giusti??perche’ e’ un vigliacco e se la fa sotto a citare uno come ferro .perche’ la sua casa discografica non glielo permetterebbe mai,o perche’ lui non solo non venderebbe ma forse di dischi non ne farebbe piu’.c’e’ stato un pettegolezzo pure su un cantante che io adoro che e’ eros ramazzotti,perche’ non cita lui??a parte il fatto che gli spaccherebbe la faccia ,fibra non ha il coraggio di fare davvero i nomi e parla di 2 ragazzi giovani che non conosce e che potrebbero pure non essere affatto gay,oppure esserlo ma non averlo mai detto nemmeno alla loro famiglia(mengoni ha 21 anni ,marco carta 25 e viene da una famiglia molto cattolica) ,basandosi su dei pettegolezzi.mengoni e’ stato vago e ha scherzato sull’argomento ha fatto capire di essere un po’ confuso ,carta nega categoricamente ,perche’ fibra non parla di uomini gia’ belli e fatti talmente affermati che l’outing non gli farebbe nemmeno il solletico per la carriera che si sono costruiti?ve lo dico io perche’ SE LA FA SOTTO.sparlare degli ex talent e’ facile tanto stanno sul cazzo a un sacco di gente ,e ci saranno un sacco di omofobi ignoranti come fibra che ridacchieranno vedento come fa l’imitazione della vocina di mengoni che dice a una ragazza ti prego lasciami stare,.lo prende in giro come fosse una macchietta di quelli che fanno ridere la gente e facendo capire che e’ effemminato,la cosa che dice di carta invece non l’ho ancora sentita ma mi piacerebbe capire su cosa si basa ,se ascolta i pettegolezzi non posso credere che non abbia mai sentito quelli su artisti ben piu’ famosi e con un pubblico molto numeroso.se devono fare del bene e dare il buon esempio perche’ non possono darlo quelli piu’ adulti?ottiene la pubblicita’ sfruttando questi nomi e non si espone troppo,credo sia un po’ troppo comodo offendere persone che non hanno le armi per difendersi perche’ stanno cominciando la loro carriera adesso.per me ognuno e’ libero di dire o non dire cio’ che vuole della sua vita privata ,non sono affari miei ,ma se fibra crede in quello che dice e ha buone intenzioni perche’ non cita tiziano ferro se ne ha il coraggio ?la vera escort e’ proprio lui ,finto ribelle ,pippa un po’ di meno e tira fuori le palle se le hai!!!!

  52. per la cronoca carta era il ragazzo di una mia amica ,a me risulta che le donne gli piacciano molto,ma se avesse avuto anche altre frequentazioni e adesso volesse stare con una donna che gli piace ,dovrebbe chiedere il permessoa fabri fibra?oppure ai fan? o farsi rilasciare un nulla osta da qualcuno? fatemi capire?chi e’ fibra per etichettare una persona e farla per forza rientrare in uno schema se questa persona non vuole?io non credo che si debba schematizzare la gente in questo modo,quando uno chiude la porta di casa sua fa quello che gli pare,sempre nel rispetto degli altri e non e’ tenuto ad andare a raccontarlo,qualunque mestiere faccia.

  53. Non me ne frega niente se Mengoni vuole tenere segreta la propria omosessualità: solo mi fa ridere la perseveranza con cui questi artisti, o presunti tali, tengono nascosto un “segreto” che qualunque idiota con mezzo cervello capirebbe in un paio di secondi (tranne le varie fan bimbominkia, il che è tutto dire). Invidio la faccia tosta di Mengoni, Scanu e Carta, che nonostante i loro palesi atteggiamenti da sfrante si ostinano a portare avanti questa ridicola recita dell’eterosessualità. Per carità, loro (e le case discografiche) sono liberissimi di continuare con questa grottesca ipocrisia: come noialtri siamo liberissimi di prenderli a pernacchie.

  54. Il seguente articoletto è tratto dal sito GAY.TV( non Fascio.it) e spero che induca un minimo di riflessione in ognuno di voi:

    Marco Mengoni gay o no: questo non importa. L’importante è non dirlo. Non ditelo. Cosa? La parola da non dire è “gay”. Ma davvero l’Italia e gli italiani hanno il coraggio, anzi la mancanza di pudore, di stupirsi di fronte a una canzone che dice “Tizio Caio è gay, ma non può dirlo/Perché poi non venderebbe più una copia”? Ma è davvero possibile guardarsi in faccia e, mantenendosi seri, affermare che in tutta coscienza questa non è esattamente la verità? Che le cose, a prescindere dall’orientamento sessuale di Mengoni, non vanno proprio in questo modo? Siamo in una Paese dove persino Renato Zero dice di essere eterosessuale. Dove se dici che sei gay, non ci piove, ci perdi dei soldi. Avere un’aria gay, per un cantante, è figo. Esserlo è un suicidio discografico.
    Qualche tempo fa, Marco Mengoni rilasciò un’intervista al sito Gay.it, rifiutandosi però di rispondere ad alcune domande che potremmo definire “a sfondo lgbt”. Tra queste figuravano domande sui diritti dei gay, sulle unioni omosessuali, e soprattutto sul fenomeno dell’omofobia, e sul possibile contributo che gli artisti potrebbero dare alla lotta contro l’odio e la violenza. Nessuno in quell’occasione chiese a Mengoni di fare coming out: ma lui si rifiutò di parlare di diritti, di matrimonio, di cronaca: di società insomma. In quell’occasione fu lui a dire “Non Ditelo”.

    GAY.tv è con Fabri Fibra, che ha solo detto una verità talmente palese da essere, in definitiva, anche un po’ banale. E la verità non è che Marco Mengoni è gay. La verità è che non può dirlo

  55. Fabri Fibra sei solo una faccia da culoo, l’invidia è una brutta bestia, che ti corrode l’anima!
    Solo perchè non hai uno straccio di fan solo per fare un po’ di casino per tenerti la tua fama da..cre-cre-cre-cretino! -.-
    và a ciapà i ratt!

  56. vergogniati e non ti devi permettere piu di insultare marco

  57. @ manu86s:
    Si…il fatto che abbia anche avuto ragazze non vuol dire che non è gay, ci sono tanti gay sposati con figli. Tutti sanno con chi si è messo carta x fare successo…

  58. CARO MARIO HO L’IMPRESSIONE CHE HAI DENTRO UNA FORTE DOSE D’INVIDIA OPPURE SEI UNA CHECCA REPRESSA,NON SI SPIEGA TUTTA QUESTA CATTIVERIA,MARCO CARTA E’ CONOSCIUTO A CAGLIARI PER ESSERE UNA PERSONA SERIA CHE SI E’ IMPEGNATA PER REALIZZARE UN SUO OBIETTIVO,COSA CHE NON SEI SICURAMENTE RIUSCITO A FARE TU,A MENO CHE IL TUO UNICO OBIETTIVO NON SIA QUELLO DI SPUTARE VELENO SU CHI,COME MARCO HA FATTO QUALCOSA DI BUONO NELLA VITA,E SE COSI’ NON FOSSE NON CREDO CHE VA DA A SCRIVERE SUI BLOG DI TE CON CHI SEI ANDATO A LETTO O QUELLE CHE SONO LE TUE PREFERENZE SESSUALI,QUINDI NON CERCARE CHI NON TI CERCA,ANZI FIGURATI NON SA NEANCHE CHE TU ESISTI.

  59. Una sola cosa esce dalla mia bocca..FABRI FIBRA RICOLO…nn capisco perkè si nasconde dietro testi ke offendano la gente!! basta hai rotto io nn sono fan di marco mengoni però lo ha fatto anke con lui e nn mi sembra giusto ke lui emetta sentenze su quello ke la gente è ora uno o è gay o nn lo è ma a te ke te ne fregaa???????????? è un cantante kiudi gli okki metti gli ormoni a posto e senti la sua voce, le emozioni ke essa ti da..senza pensare è gay nn è gay è sposato è fidanzato veste viola e verde…nn ti dve minimante interessare!
    CMQ FABRI FIBRA CON STE CANZONI DI MERDA PERKè SONO SOLO QUESTO RITATI O SCRIVI TESTI KE NN OFFENDANO ALTRA GENTE KE SIA MARCO CARTA, VALERIO SCANU LA PUPA E IL SECCHIONE, TUA MADRE O QLKS ALTRA COSA..NN SO KI SIA CAPACE D COMPRARE I TUOI DISCHI..POVERINI KE SI DEVO SUBBIRE!!!!

  60. @ paparazzo:

    Perché ti accanisci cosi? Chi è nell ambiente dello spettacolo sa come funziona; per sfondare devi prima farti sfondare…se lo neghi vuol dire Che sei un pecoraro sardo. Io poi non ho niente contro Carta, sicuramente è un artista e a Qualcuno trasmette qualcosa con le sue canzoni, però non è niente di speciale

  61. @ indignata:
    Cara indignata…dato Che sono tutti pettegilezzi infondati, oggi T. Ferro ha ammesso pubblicamente di essere gay, e probabilmente Ramazzotti non Lo ammetterà mai, ma se vuoi conferma chiedi alla Unziker…

  62. Almeno Fabri Fibra fa canzoni divertenti e a volte rispecchiano la verità.
    I vari fans di Facchinetti,Carta,Menegoni non se la prendano, forse nn conoscono L’IRONIA.

  63. Concordo a pieno con Mario

  64. @ NONILSOLITOCOGLIONE:
    ti avviso che marco carta nn è un cantautore, ma un cantante….. e forse se andiamo a vedere fabri fibra e le mink…. che scrive è meglio exere cantanti che cantautori!!

  65. @ plastic:
    ti ricordo k anke tu hai scritto in qst sito… qnd nn lamentarti tanto…..

  66. @ Maiself:
    ma tu sei veramnete sicuro di essere etero?!? dato che ti piace molto dire agli altri che sono omosessuali? ma cm si dice dalle mie parti…. buffadì ‘nu brodu!

  67. @ Mario:
    dai? e me lo sai dire cn chi si è mexo marco?

  68. Marco Carta per fare successo si è fatto inchiappettare come una pecora sarda, questa è la triste realtà. E Cmq non penso che oltre ai suoi familiari ci sia qualcuno che si compra i suoi dischi.

  69. diego otello…. ma vuoi confrontare quel coglione di fabri fibra con marco carta? un disco d’ oro cntr 1 disco di platino nn è noìiente… epoi sec me fabri fibra è una checca!!!!!!!!!!!!!!

  70. @ matrix:
    io sn tra qll!!!!! e se ha vinto ben 2 diski di platino, i trl award e tanmti altri vuol dire k qlkn li compra i suoi diski!!!!!!

  71. frafrà wrote:

    diego odello…. ma vuoi confrontare quella testa di minkia di fabri fibra con il più bravo cantante italiano ( giovane) marco carta? e cmq nn si poxono confrontare xkè marco c. canta canzoni diverse da qll di fabri fibra e forse forse ha venduto qlk disco in + di quel bimbominkia di fabri fibra…

  72. Sentite non diciamo cavolate…Marco Carta non è classificabile come cantante, io non so in che mondo vivete, ma se questo è il futuro della musica italiana c è da piangere

  73. Top post. I look forward to reading more. Cheers

  74. I was curious if you ever considered changing the structure of your blog? Its very well written; I love what youve got to say. But maybe you could a little more in the way of content so people could connect with it better. Youve got an awful lot of text for only having 1 or 2 images. Maybe you could space it out better?

  75. The crux of your writing whilst appearing reasonable in the beginning, did not really settle well with me after some time. Someplace throughout the paragraphs you actually were able to make me a believer unfortunately just for a while. I nevertheless have a problem with your leaps in assumptions and one might do well to help fill in those breaks. In the event you actually can accomplish that, I could certainly be impressed.

  76. Please let me know if you’re looking for a author for your blog. You have some really great articles and I believe I would be a good asset. If you ever want to take some of the load off, I’d love to write some material for your blog in exchange for a link back to mine. Please shoot me an email if interested. Thank you!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>