Ferdi e Francesca a Le Iene e a Verissimo

di Redazione 1

Spread the love

Ferdi e Francesca sono stati intervistati da  Le Iene. I due hanno ribadito che la loro storia è vera, che hanno capito di piacersi quando non riuscivano più a trattenersi, che non sono ancora innamorati l’uno dell’altra,  e che non sono pronti per il matrimonio. Ferdi non sopporta il fatto che Francesca si incavoli facilmente, mentre la ragazza non sopporta la sua gelosia.

Gli autori de Le Iene chiedono a Ferdi se Francesca sta con lui soltanto per i soldi, ma la ragazza smentisce categoricamente. Ferdi parla della situazione dei rom, che hanno una  brutta etichetta e difficile da cancellare, ma non tutti sono cosi. Ferdi si sente comunque italiano, anche se non rinnega le sue origini rom, mentre coloro che si comportano male, dovrebbero essere mandati via. Ferdi ricorda l’infanzia , ed i momenti in cui era costretto a chiedere l’elemosina ed a rubare.

I due parlano della loro vita sessuale, in cui hanno molta affinità. Ferdi definisce Francesca molto sexy. La ragazza pensa che Ferdi ci sappia fare a letto. Inoltre, pensa che l’uomo le deve portare rispetto e che deve essere sicuro e dinamico e Ferdi l’ha presa di testa.Inoltre afferma che  il ragazzo ha colpito anche nel cuore di sua madre. I due raccontano di non essersi ancora lasciati e che litigano spesso.

In un’intervista a Verissimo, Francesca si lamenta di come cucini Ferdi. I due hanno intenzione di realizzare progetti in comune. Francesca ha già conosciuto gli amici di Ferdi di Pesaro, mentre quest’ultimo deve ancora conoscere la famiglia di Francesca.  Francesca vorrebbe trasferirsi a Milano, Ferdi a Roma, ma insieme troveranno una soluzione comune in base ai loro progetti di lavoro.

Parlando della sua storia con l’ex fidanzato, Francesca ribadisce che è finita ad Ottobre e che dopo ha continuato per la sua strada. L’intervista si conclude con Ferdi che, parlando della sua famiglia, ha avuto la possibilità di sentire al telefono solo la sorella, e che ha intenzione di vedere gli altri parenti, ma che per ora non è il momento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>