Ferdi scriverebbe un’autobiografia

di Redazione 2

Nell’esclusiva videochat di Mediaset, Ferdi Berisa è a tu per tu con i suoi fan e risponde alle loro domande in compagnia di Francesca.

Innanzitutto spiega che sta comprendendo soltanto adesso cosa significa vivere la quotidianità con Francesca e ricorda il primo episodio in cui i due hanno litigato per la prima volta seriamente e che appena cinque minuti dopo si sono messi a ridere come due cretini!

Un fan chiede a Ferdi, in merito alla distanza che li separa, quali provvedimenti ha intenzione di prendere e se fosse disposto a trasferirsi per amore.  Ferdi risponde ribadendo che potrebbe trasferirsi Francesca a Pesaro, dal momento che anche da lui ci sono molte università da poter fare.

Un altro fan ricorda che Francesca, durante una conversazione con Ferdi in giardino,non riusciva ad immaginarlo in atteggiamenti spinti e le chiede se la pensa ancora cosi. Francesca risponde che, in casa,  Ferdi ha mostrato un’altra parte di carattere, quella più dolce, che le è piaciuta molto.

L’ex gieffina racconta anche che ha spesso avuto voglia di baciarlo ma si è sempre trattenuta, perchè il rimanere chiusi dentro una casa amplifica tutto e lei non riusciva a comprendere se questo sentimento così forte era dettato dalla circostanza, dalla situazione o dal fatto che  vedeva in Ferdi un punto di riferimento. Solo dopo 40 giorni ha capito che provava qualcosa.

Sul fatto che lei e Cristina si siano rifatte il seno, Francesca risponde che si tratta di una scelta personale, ma che se avesse avuto  una taglia abbondante, non l’avrebbe mai fatto.

Un ultimo fan chiede a   Ferdi cosa farebbe se dopo questa esperienza gli proponessero di scrivere un libro sulla sua vita, il vincitore del GF9 risponderebbe di si, perchè se  un giorno si dimenticasse la sua storia, potrebbe ricordarsene leggendo il libro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>