Fox vuole prolungare il contratto con American Idol con o senza Simon Cowell, impegnato con X Factor USA

di Diego Odello 2

La Fox andrà avanti con American Idol, con o senza Simon Cowell, il più importante giudice dello show: è lo stesso network ad annunciare di voler allungare l’accordo, che scade nel 2011, per includere tre stagioni in più del talent show.

Il motivo dell’uscita di scena di Cowell dal programma più seguito d’America sta nel fatto che il produttore discografico ha deciso di portare X Factor anche negli States (“Non fare X Factor nel maggior mercato del mondo sarebbe assurdo” aveva dichiarato Simon qualche giorno fa).

La Fox rischia grosso: senza Cowell e con un programma musicale in più il network potrebbe perdere pubblico. La scelta sarà azzeccata? Ai posteri l’ardua sentenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>