Francesco Arca: “Aver fatto il tronista non ha aiutato per niente, anzi”

di Fabiana Commenta

Francesco Arca è diventato popolare come tronista di  Uomini e donne di Maria De Filippi e anche se il toscano non ha mai voluto rinnegare la sua esperienza televisiva ha anche voluto spiegare che in realtà le cose sono un po’ diverse da come appaiono.

 

Intervistato da Chi in sostanza ha detto che il fatto di essere etichettato come tronista ha finito per penalizzarlo.

Diciamo solo che delle volte fermarsi all’apparenza o giudicare e basta, come capita spesso, è un costume tutto italiano e porta alla demonizzazione di questi ruoli: tronisti veline ecc… Piuttosto, io credo che quel che conta sia il percorso. Ora, se mi fossi fermato ai miei 24 anni, al trono, alla testa e alla responsabilità che avevo allora, sarei, magari, da giudicare. E male. Ma siccome dai 24 anni di allora ai 36 di adesso, ho fatto altro, ho affrontato un altro viaggio… E aggiungo pure: a me aver fatto il tronista non ha aiutato per niente, anzi.

Ha detto Arca che da qualche tempo a questa parte è diventato attore e che al momento alterna il lavoro sul set con gli affetti di famiglia. La sua vita sembra essere cambiata da quando al suo fianco è tornata Irene Capuano e da quando è arrivata la piccola Maria Sole.

Per mia figlia faccio tutto e senza nessun problema. Anche perché ora la figura materna e paterna non sono così distante. Più avanti i ruoli si ridefiniscono, ma all’inizio, il padre deve essere una seconda mamma, una mamma di riserva.

Ha dichiarato Arca che si trova perfettamente a suo agio nel ruolo di papà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>