Francesco Facchinetti: “Avrei voluto partecipare a Pechino Express”

di Redazione Commenta

Francesco Facchinetti svela la sua passione per Pechino Express e parla del rapporto con i suoi tre figli, Mia, Leone e Liv.

Francesco Facchinetti sta per tornare in televisione nelle vesti di conduttore in occasione della finalissima di Miss Italia 2016 che andrà in onda su La 7.

Intanto però ha anche dichiarato di essere stato contattato per partecipare a Pechino Express, una delle sue trasmissioni preferite, insieme al padre. Ma è stato proprio Roby Facchinetti a rifiutare. 

Mi avevano anche invitato a partecipare, in coppia con mio padre Roby. Io ci sarei andato di corsa, lui però ha rifiutato.

Ha detto Francesco intervistato da Oggi: padre e figlio avevano già partecipato insieme in coppia a The Voice, ma la voce dei Pooh evidentemente non ha voluto mettersi alla prova in un viaggio fin troppo difficoltoso. Francesco Facchinetti d’altra parte ha sempre viaggiato molto per lavoro anche se la cosa che preferisce di più è di divertirsi con i tre figli, Mia (nata dalla relazione con Alessia Marcuzzi), Leone e Liv nati dalle nozze con Wilma Helena Faissol. 

Tutte cose fuori legge! Leone ha due anni e ama parcheggiare la macchina: gliela faccio accendere con il ditino e gli faccio girare il volante. Mia, che ha cinque anni, ama i tatuaggi come me: per ora glieli faccio finti, dal collo ai piedi. Liv ha cinque mesi: mi diverto a darle le pappe e a guardare le facce schifate che fa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>