Giovanni Allevi: “A X Factor esiste solo Giusy Ferreri, gli altri faccio fatica a ricordarli”

di Redazione 1

In una recente intervista, il pianista Giovanni Allevi, da musicista ormai consumato, ha espresso il proprio punto di vista sui talent show italiani. Il giovane compositore non solo ha ammesso di guardarli piacevolmente, ma ne riconosce un’utilità davvero straordinaria per affermarsi nel mondo della musica:

Mi piacciono perché sono profondamente democratici; chi ha talento fa strada. Però mi pare che siamo arrivati alla saturazione. Di reality come Grande Fratello è rimasto nella memoria solo Taricone, a X Factor per me esiste solo Giusy Ferreri, gli altri faccio fatica a ricordarli.

Largo ai giovani, quindi? A patto che le nuove leve della discografia dimostrino di avere la determinazione (e soprattutto amore) per il proprio mestiere, che al giorno d’oggi è cosa rara. Ma come si dice in questi casi, uno su mille ce la fa.

Commenti (1)

  1. Grande Allevi!!! Chissà perchè Giusy è l’unica apprezzata da tutti!!! Grande Gaetana, unico talento!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>