Giusy Ferreri continua ad essere la più scaricata, mentre Marco Carta continua a scendere

di Diego Odello Commenta

Nemmeno l’arrivo di Biagio Antonacci, con Il cielo ha una porta sola, quello dei Negrita con Helldorado, quello di Fabrizio De Andrè con Effedia – Sulla mia cattiva strada e dei Subsonica con la raccolta Nel vuoto per mano, fanno uscire Giusy Ferreri dalla top ten degli album più venduti: Non ti scordar mai di me scivola in nona posizione, ma, dopo diciannove settimane è ancora in grado di tenersi alle spalle il mito di De Andrè e l’elettronica dei Subsonica.

Continua la lenta ed inesorabile discesa di Marco Carta
, che passa con il suo In concerto dalla trentatreesima posizione alla numero trentanove, mentre esce definitivamente dalla top 100, Ti rincontrerò.

Tra i brani più scaricati, infine, Giusy Ferreri non cede il passo e, con Novembre, si piazza nuovamente davanti a Laura Pausini e Tiziano Ferro in testa alla classifica. Doppia soddisfazione, se si pensa che la già citata Non ti scordar mai di me è ancora nona!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>