Grande Fratello 10, Carmela Gualtieri: “Vittorio Gucci cercava solo notorietà”

di Monia Gelfo 2

 Carmela Gualtieri risponde su Visto ad un’intervista rilasciata da Silvia Mei, moglie di Vittorio Gucci, uomo con cui le era stato attribuito un flirt.

L’ex gieffina è molto indignata, soprattutto riguardo alle pesanti parole di Silvia nei suoi confronti, che l’ha definita (fonte Top) una vera rovinafamiglie e racconta di come abbia conosciuto Vittorio Gucci, quello che credeva fosse un amico:

ho conosciuto Vittorio Gucci tramite George, appena uscita dalla casa. Un rapporto tranquillo, cordiale, più stretto con lui che con me.

Prosegue il racconto di Carmela, che lascia di stucco:

Un giorno Vittorio ha lanciato una proposta a George di organizzare una finta paparazzata tra me e lui. George gli rispose di non pensare neppure a coivolgere la sua fidanzata in una storia del genere.

Carmela parla anche delle foto che la ritraggono con lui e spiega cosa sia successo realmente:

all’aeroporto di Olbia, ho trovato Gucci che ha insistito affinchè andassi via con lui. Vittorio aveva un piano sulla nostra presunta affettuosa amicizia e sul fatto che io sarei in crisi con George e che lui era in grado di farmi divertire. Devo ammetterlo, è stato ben congegnato.

La bella siciliana aggiunge:

non ci sto a farmi dare della sfasciafamiglie e per giunta dopo che sono stata vittima di un gioco sporco. Io non arriverei mai a simili bassezze per due righe su un giornale e non pensavo che qualcuno ci potesse arrivare.

Carmela, infine, da un consiglio spassionato alla moglie di Vittorio Gucci:

non presti attenzione a ciò che finisce sui giornali, ma a quello che resta nascosto, perchè suo marito, e lo dice lui, ha avuto avventure con tutte le donne di spettacolo (e non solo) che ha avuto a tiro.

Cosa le risponderà la signora Mei? Lo scopriremo presto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>