Grande Fratello 10 day time 29 gennaio, La festa della luna e lo scherzo a Nicola, tra Veronica e Mauro è lite

di Redazione 2

Spread the love

Licantropi o party? Gianluca propone ai ragazzi e al gf di festeggiare la luna piena. Il gf fornisce delle stoffe per creare dei costumi e alcuni alimenti per organizzare una bella serata. Intanto Veronica litiga ancora con Mauro che è la causa dell’uscita della sua amica Sarah.

Il confronto è serrato. Veronica chiede a Mauro se è stufo di stare nella casa del grande fratello, lui cambia discorso e l’accusa di ipocrisia. La ragazza pensa che lui sia annoiato dalla vita che sta facendo nella casa. Lui vuole uscire solo se nominato. Nicola pensa che a lui interessino solamente i soldi. Mauro è considerato dai ragazzi come un grande giocatore, una persona furba e subdola che non fa altro che prendere in giro gli altri concorrenti e gli italiani. In confessionale, lui crede di meritarsi un confronto più civile e Alberto la pensa come Mauro, accusa Veronica di non essere in grado di affrontare una discussione. Crede che tutti si sentano forti ad accusare Mauro perchè sono un gruppo compatto.

Il bel Baiocco pensa che il fatto di voler far passare per vittima Mauro attaccandolo davanti a tutti, non serva assolutamente a niente perchè lui vive serenamente anche senza la loro approvazione. Nicola e Cristina hanno capito perfettamente il ragionamento di Alberto, per questo preparano un piano d’attacco per smascherarlo senza passare dalla parte del torto.

La luna piena cambia gli equilibri. Gianluca propone di fare una festa in onore della luna. I ragazzi non sono particolarmente interessati ai motivi della festa ma siccome si annoiano moltissimo accettano di buon grado di travestirsi e di festeggiare. Il conflitto è dietro l’angolo e infatti dopo che Gianluca ha proposto di vetirsi senza mutande, Carmela lo accusa di essere impazzito e scatta la discussione! Anche Mara e Alberto pensano che non sia il caso di stare senza mutande ma credono anche che la reazione di Carmela sia davvero troppo eccessiva. Lei probabilmente ci ha visto un pò di malizia nella proposta ma il modo di porsi nei confronti di Gianluca era sbagliato. Ammette di essere un pò nervosa e questo nervosismo influisce sul suo modo di porsi nei confronti degli altri.

Carmela, Cristina e Maicol decidono di fare uno scherzo a Nicola che è un pò fifone. Il ferrarese racconta una storia della tradizione romagnola con protagonista un bambina di nome Azzurrina che si allontana da casa per rincorrere la sua palla e sparisce per sempre. Si narra che la bambina vaga ancora per le stanze del suo castello in cerca della sua palla. Ad un tratto i ragazzi fingono di aver visto una figura muoversi nello specchio. Nicola si nasconde sotto le coperte e urla impaurito. Poi Cristina racconta un’altra storia e tutti urlano di paura. Il conte si è convinto di aver visto cose invisibili e così scappa fuori dalla stanza. Quando rientra in camera tutti sono nascosti negli armadi e spuntano fuori all’ improvvio facendolo spaventare! Che scherzo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>