Grande Fratello 11, a Domenica Cinque il limone è stato ufficialmente spremuto del tutto

di Redazione 11

Si prospettano tempi duri per Barbara D’Urso. Il suo Pomeriggio Cinque, infatti, costretto ad andare avanti fino al lontano 22 luglio, non avrà molto di che proferire, visto il livello di discussione, notevolmente infimo, raggiunto oggi a Domenica Cinque, a cura di Federica Panicucci.

Il trash va cercato e ottenuto, non puoi provarci con mezzucci ridicoli e mancarlo clamorosamente, fai una figura barbina! In quest’ultimo periodo, infatti, i risultati sono mesti, visto che il fine con il quale si cerca di raggiungere il trash sono discussioni francamente inutili. Superflui nella vita reale, figurarsi in tv. Sì, oggi l’aggettivo ideale è inutile.

La stella di Pietro Titone e Davide Baroncini stava, inevitabilmente, per esaurirsi. Per evitare la disgrazia, i due si sono creati una faida talmente fiacca che nemmeno i professionisti della cagnara riescono ad accendere.

Davide arriva in ritardo perchè ha perso l’aereo. Lui si scusa, noi, invece, lo ringraziamo. Sia Pietro e Davide, ormai, addentrati amorevolmente nel ruolo di fidanzati perfetti con tanto di bellone al loro fianco, si erano, ormai, persi, rivelandosi un po’ noiosetti.

Ecco, allora, che Davide, irrimediabilmente offeso, rimprovera Pietro di averlo contattato ben 2 settimane dopo la sua uscita della casa e, durante la puntata, il Baroncini porta pagine stampate da Facebook, come prova: la colpa di Pietro è quella di aver tifato Ferdinando. Il livello di interesse sulla conversazione? Zero.

Dopo aver capito che la storia non avrebbe portato, poi, molto lontano, si cambia discorso e si passa su Guendalina e il solito Remo: secondo Gabriele Parpiglia, molto sicuro di sè e dei suoi “incredibili” scoop, i due stanno insieme e architettano storie artefatte per sfruttare l’onda del GF. Il giornalista afferma anche che la gravidanza della compagna di Remo potrebbe essere fasulla.

Per dimostrare la stranezza della cena tra Guendalina e Remo, c’è un’intervista super-esclusiva niente di meno che al direttore di sala del ristorante dove hanno cenato i due presunti ex. Chapeau.

Insomma, almeno qui il trash si tocca, eccome: Guendalina confessa di avere difficoltà economiche ma Parpiglia le rimprovera di aver prenotato una visita di chirurgia estetica. Guendalina replica che trattasi di una visita dermatologica. Successivamente, Guendalina, temendo di fare la fine di Lady Diana, prega che i paparazzi non la seguino più in macchina, perchè sua figlia si spaventa e non sta bene.

La Panicucci, da brava mamma, le consiglia di stare più tempo con sua figlia e le promette che, per questo, verrà invitata di meno. Finalmente, una bella notizia.

La conduttrice cerca di dare sempre un tono ultra-serioso alle risibili discussioni (“Parpiglia stai dicendo cose gravi di cui ti assumi la responsabilità!”) ma non ci crede neanche a lei. Ne esce talmente esausta che, a fine blocco, per festeggiare il primo anno di La5, urla “Auguri La7!”.

Non c’è niente da fare. Il limone, ormai, è stato spremuto del tutto. Anche l’essenziale intervento di Marian, amante di Szilvia, ex fidanzata di Andrea Cocco, a inizio puntata, è impalpabile.

Le mega-sorprese, annunciate per questa puntata, poi, sono state l’annuncio di un secondo provino per Margherita a Radio Deejay e Andrea e Ferdinando, in abito da sposi per le loro fanciulle che, di tutta risposta, li slinguazzano allegramente.

Dopo tutto ciò, vale la pena dedicare ancora tutto questo tempo al “nulla” per antonomasia?

Commenti (11)

  1. Fabio Morasca cambia mestiere. Baroncini non ha bisogno di Titone per avere visibilita’. Non racconti i fatti per come sono avvenuti quindi, lo ripeto cambia mestiere, quelo del giornalista hai dimostrato da questo articolo di non saperlo fare

  2. È un pó esagerato dire di cambiare lavoro per un articolo, non credi? Peró é vero che l´articolo sul fatto Davide-Pietro non rispecchia quello che ci sta veramente dietro:
    -Pietro manda una mail a Parpiglia riguardo Davide (per apparire)
    -viene invitato a Mattino5 e attacca Davide
    -Davide giustifica suo comportamento dicendo che ha visto dei video sul comportamento tuttaltro che amico di Pietro
    -Pietro dice che vuole vedere queste video
    -Davide vuole chiarire in privato, Pietro no e vuole vedere sti video a Domenica5
    -Davide li porta

    Che colpa ha Davide se viene attaccato e si difende? Mica era lui quello che voleva sto confronto pubblico…

  3. Fabio Moresca ma c’e’ chi ti paga per scrivere questi articoli?
    Fosse per me non ti darei nemmeno 1Euro,Fai recensioni in base a cio’ che pensi tu,quando non sei nessuno perche’ nessuno sa chi sei.. Penoso.

  4. Come commentatore e non come redattore di Mondoreality questa volta mi trovo d’accordo con i lettori e meno con il mio collega (capita anche a noi!): Davide, anche secondo me, questa volta ha ben poche colpe.

    A difesa di Fabio, credo che la lettura corretta del suo post sia la seguente: Domenica Cinque, così come Pomeriggio Cinque e Mattino Cinque non sa più cosa inventarsi, e mette in mezzo questi ragazzi, che dalla loro hanno voglia di apparire e un gran seguito di pubblico, ma non hanno l’esperienza nel gestire situazioni stupide che vengono amplificate volutamente dalla produzione.

    Ora, siamo onesti: veramente Davide, Pietro, Guendalina, Ferdinando, Marghierta, Andrea e tutti gli altri hanno bisogno di chiarire situzioni da bambini di quinta elementare in televisione? Non basterebbe una telefonata come fanno tutte le persone normali? La risposta è scontata.

    P.S. Convincerò la direzione a non dare nemmeno un euro a Fabio! Altro che uMan e il reality estremi! Noi siamo veramente interattivi con il web 🙂

  5. basta co tutti questi concorrenti del gf 11 ne abbiamo le tasche piene!portateli in un isola con iu biglietto di sola andata,pure il vincitore giapponese!!!!!!!

  6. Accidenti che casino che ho creato! 🙂
    Comunque:
    – mai scritto che Baroncini ha approfittato del Titone per apparire
    – mai scritto che Baroncini ha cominciato la discussione
    – mai scritto che Baroncini ha la colpa.

    L’analisi di Diego è perfetta (e lo dico perchè ovviamente è il mio capo 🙂 ) in quanto il mio obiettivo era sottolineare l’inutilità di un certo tipo di discussioni. Io sottolineo e commento l’aspetto televisivo della discussione, non la discussione in sé. In parole povere, chi se ne frega di chi ha iniziato e chi no. Anche perché, chiunque abbia la colpa e chiunque abbia iniziato, la lite-trash si consuma sempre in 2, chi provoca e chi replica alla provocazione (e spesso chi reagisce alla provocazione passa anche dalla parte del torto). Solo Andrea, fino ad adesso, ha avuto l’intelligenza di tacere e di non cadere nei trappoloni. Era una lite talmente frivola che non valeva la pena proprio parlarne.

  7. Eliminiamo barbaro d’ urso dalla tv! È la vergogna del genere femminile!

  8. ci vorrebbe un rimpasto anche in tv!sempre le stesse facce è fannoe dicono cio che vogliono!!!!!!

  9. Concordo perfettamente con l’articolo. Ormai non se ne può più di questo Grande Fratello…è finito da 3 settimane e ancora continuano a parlarne, invitando ogni mattina, pomeriggio e domenica sempre gli stessi concorrenti, parlando sempre delle stesse cavolate di Andrea e Silvia, Guendalina e Remo…Gabriele Parpiglia deve solo ringraziare Federica Panicucci, se in questi mesi è stato invitato sempre a Mattino Cinque e Domenica Cinque. Da quando la Panicucci è diventata la nuova conduttrice di Domenica Cinque, Parpiglia è sempre presente in studio ogni santa domenica. Ma tutto ciò viene fatto, solo per diciamo “CAMPARE”: cioè i contenitori Mattino Cinque, Pomeriggio Cinque e Domenica Cinque, continuano sistematicamente a parlare del Grande Fratello, solo perchè gli autori di questi programmi sanno che se non parlano di reality e non fanno scatenare in studio le solite e pallose litigate trash, non fanno ascolti.

  10. adesso la storia che silvia rivuole l anello ,ma ci prendete per fondelli!!!basta !!!!

  11. Il trash va bene ma fino ad un certo punto. Stanno prendendo in giro tutti i telespettatori con queste storie. TIPO QUELLA DI GUENDALINA: STA PRENDENDO IN GIRO I TELESPETTATORI E QUINDI DOVREBBE ESISTERE UNA REGOLA E NON FAR PIU’ PARTECIPARE QUELLA DEFICIENTE A NESSUN PROGRAMMA DATO CHE CE NE INFISCHIAMO SE PER CONTRATTO DEVE PARTECIPARCI. FATELA STARE A CASA CHE NON SI SOPPORTA PIU’ QUELLA CHIATTONA. E’ REPELLENTE. A CASA GUENDALINA GUARDATI TUA FIGLIA.
    PER GIUSY: NON E’ BARBARA D’URSO LA VERGOGNA DELLE DONNE … MA E’ GUENDALINA TAVASSI CHE E’ UN VERO E PROPRIO RELITTO UMANO E MADRE SNATURATA CHE DOVREBBE SOLO DARSI UNA CHIODATA IN TESTA.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>