Grande Fratello 11 daytime 21 marzo 2011: Rosa ed Emanuele fanno pace. Andrea continua a corteggiare Margherita. Giordana e Davide non si sopportano

di Redazione Commenta

Emanuele è rimasto particolamente ferito dal comportamento di Rosa che non ha condiviso gli attimi più “intimi” della sua precedente relazione con Davide. La concorrente napoletana manifesta le proprie difficoltà nel confessare alcuni aspetti della sua vita, temendo una cattiva influenza sull’umore dei suoi cari. Dopo una nottata insonne, tra i due piccioncini, però, ritorna il sereno.

In occasione della festa per i 150 anni dell’Unità d’Italia, i ragazzi ripassano la storia del nostro Belpaese in pillole. Ferdinando è il più entusiasta per la preparazione della prova settimanale (anche se dimostra di avere maggiori lacune rispetto ai suoi compagni d’avventura) assieme a Jimmy.

Andrea continua il corteggiamento serrato di Margherita dopo il bacio notturno di lunedì scorso. La sua (possibile?!) futura amata non è ancora pronta ad instaurare un rapporto più profondo dopo la cocente delusione di Nando ma il bel Cocco non ha nessuna intenzione di mollare il colpo per agguantare la propria “preda”.

Giordana manifesta la propria antipatia per Davide, ritenendolo troppo presuntuoso e perennemente disinteressato a relazionarsi con altre persone non al suo stesso livello. Ne scaturisce un acceso diverbio in cui si rinfacciano settimane di cose non dette e punti di vista differenti. Anche Ferdinando contesta il fatto che la romana sia troppo eccessiva nel modo di porsi con gli altri ed è molto probabile che sia la candidata ideale all’eliminazione.

Jimmy e Giordana, invece, ritengono che Biagio sia troppo calcolatore, falso, doppiogiochista e disposto “a vendere la madre” pur di arrivare in fondo al gioco. Quella di screditare il diretto avversario al televoto, si rivelerà una strategia vincente? Per scoprirlo, l’appuntamento è stasera con una nuova puntata del Grande Fratello.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>