Grande Fratello 11 daytime 8 marzo 2011: Rosa in lacrime per l’uscita di Angelica, Andrea è interessato a Margherita

di Redazione Commenta


È martedì, è tempo di fare un riassunto della puntata serale del GF (la ventunesima). Nel serale non poteva mancare uno degli argomenti più chiacchierati della ultima settimana: le corna di Andrea. L’italo-giapponese ha avuto modo di vedere Szilvia tramite videomessaggio, nel quale si scusava per tutta la situazione creata: “Caro Andrea, ho sbagliato, ti ho ferito come mai avrei voluto fare. Una persona ha agito in modo scorretto dicendoti cose che non avresti dovuto sentire”. Sì, perché adesso la colpa è della persona con cui gli hai messo le corna, non la tua. Maschi traditori d’Italia prendete nota per la prossima occasione.

Andrea, dopo aver visto il videomessaggio di Szilvia, dice che non riesce a perdonarla nonostante la ami ancora. Davide in confessionale dice che Andrea deve provare disprezzo per Szilvia per poter finalmente trattarla come si deve.

Dopo la puntata Andrea ammette in confessionale:  “E’ inutile che Szilvia mi scrivere che era lui che ci ha provato diverse volte e lei nulla”. Ok, forse ci siamo… forse sta capendo che ha due corna grandi come quelle di un cervo imperiale.

A proposito di Andrea, durante il serale è stato mostrato un Rvm riguardante l’avvicinamento che c’è stato tra lui è Margherita. La speaker non riesce a capire come mai solo Cocco ha potuto visualizzare il filmato, è lui ha chiarire ogni dubbio: “Forse perché l’interesse è più da parte mia”.

Nella punatata si è parlato anche dell’uomo più spocchioso del mondo, ovvero Davide. Per lui c’è stata l’occasione di rivedere la sua Erinela attraverso un vetro. Scena da ricordare quando lui chiede a Erinela di dargli un bacio e lei si rifiuta per non correre il rischio di rovinarsi il trucco.

Ad uscire è stata Angelica, come l’avrà presa Rosa? La napoletana in confessionale, piangendo, dice di essere molto delusa. Dello stesso parere è Ferdinando, il quale dice di sentirsi perso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>