Grande Fratello 11, domenica 13 febbraio 2011: ancora scintille tra Ferdinando, Angelica e Davide, Emanuele e Rosa si baciano

di Redazione 3

Il daytime di oggi inizia con Davide che, parlando con Erinela, non si spiega le parole, colme di forte odio e di rancore, che Ferdinando gli ha riservato durante l’ultima discussione. Davide fa notare, poi, come certe persone, durante la diretta del lunedì, siano pervasi da un improvviso buonismo. Ferdinando raggiunge Davide: con tutta calma, il napoletano ribadisce l’odio verso il siciliano ma Davide ribadisce che il sentimento d’odio è da riservare a persone che ti fanno realmente del male.

Davide informa Ferdinando che Angelica gli ha addirittura augurato la morte. Il siciliano è convinto di non aver fatto del male a Ferdinando ma il napoletano non è molto convinto. Davide è certo che, ormai con Ferdinando, non ha più nulla da spartire ed esorta il “rivale” a chiarire definitivamente la situazione, lunedì in diretta. Davide ribadisce che alcune persone sono diventate, improvvisamente, guerrieri che dicono le cose brutalmente in faccia.

Guendalina è d’accordo: la situazione, secondo la romana, è cambiata dopo la nomination di Ferdinando e i fischi di disapprovazione nei confronti di Angelica. Guendalina pensa che Angelica sia gelosa di lei e del consenso del pubblico nei suoi confronti. Angelica respinge le accuse, dicendo che sono stati sempre gli altri a costruirle addosso l’immagine di brava ragazza. Davide ne approffitta per tirare altre frecciatine nei confronti della bionda romana e tra i due si accende l’ennesima discussione.

Davide lancia la sua ennesima provocazione, rigorosamente ispirata dalle minacce di morte ricevute da Angelica: si presenta davanti alla ragazza con una corda e dell’acido muriatico e lo “invita” ironicamente a farlo fuori.

Nel frattempo, Rosa dice ad Emanuele di avere, nei confronti della loro liason, sensazioni positive e negative. A Rosa piace Emanuele ma la napoletana è indecisa sul da farsi. Poco dopo, però, i due ragazzi si lasciano andare ad un bacio appassionato. Dopo il bacio, la situazione è nettamente più chiara per Rosa: Emanuele è carino, simpatico e bacia bene. Emanuele è ovviamente contento.

Rosa chiede a Margherita e Guendalina, un’opinione su Emanuele: le due ragazze non nascondono la stima verso il ragazzo e invitano Rosa a fidarsi e lasciarsi andare. Rosa, però, ha paura che il padre possa pensare male di lei ma Guendalina, a riguardo, cerca di tranquilizzarla.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>