Grande Fratello 11, Margherita, secondo la macchina della verità, è innamorata di Andrea

di Redazione 1

Dopo Rosa, è il turno di Margherita. Tutto procede come previsto e la macchina della verità, nella speranza che non si intoppi casualmente proprio nei momenti migliori, ha analizzato, ben benino, le risposte della speaker di Locarno, un’altra delle protagoniste indiscusse di questo GF.

Protagonisti delle domande, inizialmente il “primo amore” Nando, che l’ha cornificata senza pietà, ma soprattutto il nuovo amore Andrea, che l’ha conquistata dopo un estenuante corteggiamento.

Margherita, sottoposta alle domande categoriche di Federica Panicucci, ha dichiarato di esser stata disposta a perdonare Nando, in un primo momento e di non esser stata attratta da Andrea ma di amarlo, attualmente, e di sperare nel prosieguo della loro storia.

Ovviamente, Margherita ha affermato di amare Andrea e la macchina della verità non ha potuto far altro che confermare la dichiarazione.

La macchina della verità, stavolta, non si inceppata, confermando anche le intenzioni di perdono di Margherita verso Nando e l’iniziale disinteresse nei confronti di Andrea (che Margherita fosse “strana“, non serviva la macchina per confermarcelo…). La macchina ha, altresì, confermato le dichiarazioni di Margherita, riguardo il rapporto che si è instaurato tra Guendalina e Davide (Margherita ha affermato di esserne invidiosa) e sul fatto che difendere Guendalina, nella casa, le avrebbe portato svantaggi.

I tasti dolenti sono due: la macchina della verità, infatti, ha smentito Margherita, riguardo il fatto di non aver sfruttato, a suo favore, la sofferenza causata dal tradimento di Nando e anche riguardo un’eventuale riappacificazione con Guendalina.

Commenti (1)

  1. non ci credo per niente al mondo!fra non molto andrea ritornera da silvia e lei stara con un altro,non si vede tutto questo innamoramento da parte dei due! vedrete fra qualche mese!!comunque tanti auguri ai due piccioncini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>