Grande Fratello 11, Moige chiede: “chiusura di una delle trasmissioni peggiori”

di Redazione 1

Elisabetta Scala, responsabile dell’Osservatorio Media del Moige (movimento genitori) interviene  per l’ennesima volta contro l’undicesima edizione del Grande Fratello.

Il riferimento va a ciò che si è verificato durante la puntata serale questa edizione del Grande Fratello, dove un adirato Nando si è lasciato scappare una bestemmia.

Elisabetta Scala su quanto accaduto dichiara:

questa edizione del Grande Fratello ci riserva ogni settimana solo squallide sorprese. A questo punto non si può più procrastinare la chiusura di una delle trasmissioni peggiori che il nostro sistema televisivo offre agli utenti. Ci auguriamo di non dover più intervenire al riguardo, nella speranza che la produzione decida una volta per tutte di scrivere la parola fine a questo misero programma.

La responsabile del movimento genitori conclude le sue dichiarazioni affermando:

in attesa di un presa di posizione chiara, desideriamo rinnovare anche l’invito a tutti gli inserzionisti, affinché, come ha già fatto il Gruppo Barilla con i suoi numerosi marchi, si rifiutino di mandare in onda nel corso della trasmissione i loro spot pubblicitari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>