Grande Fratello 11, Sziliva Miskolczi: “Nonostante il mio tradimento io sono ancora molto innamorata di Andrea”

di Redazione Commenta

Domani pomeriggio Szilvia Miskolczi, fidanzata di Andrea Cocco del Grande Fratello 11, sarà ospite di Verissimo. La ragazza, rea di aver tradito il proprio compagno, rivela alla conduttrice Silvia Toffanin:

Nonostante il mio tradimento io sono ancora molto innamorata di Andrea. Quando si tradisce so che non basta chiedere scusa ma quando lui uscirà dal Grande Fratello, gli racconterò tutto senza tenermi segreti.

La modella ungherese ripercorre in studio le tappe che l’hanno portata a tradire Andrea con il modello bulgaro Marian:

Ci siamo conosciuti a luglio e rivisti e frequentati a settembre, quando Andrea era già nella casa. E’ vero, mi piaceva molto Marian e mi sono trovata tra due fuochi. Ero molto confusa e non sapevo cosa fare perché, se da un lato sapevo di essere innamorata di Andrea, dall’altro la sua lontananza era difficile da sopportare.

Szilvia ora non è più interessata a Marian:

Non lo sento più. Certo che mi ha dato fastidio, non avrei mai pensato che lui usasse i nostri sentimenti per andare in televisione … probabilmente vuole diventare famoso, in effetti ha già fatto qualcosa nel mondo dello spettacolo con Lory Del Santo … mi sono fidata di lui e mi sono sbagliata.

La ragazza confida nel perdono di Andrea:

Non lo so. Se fossimo nella vita reale sarebbe diverso, potremmo parlare solo tra di noi. Ma così, mentre lui è in un reality show e fuori tutti si stanno facendo un’opinione sull’accaduto, è più difficile. Comunque io lo aspetto e spero che mi perdoni.

La speranza di Szilvia è legata anche al fatto che la ragazza, prima che Andrea entrasse nella casa del GF, vedeva un futuro con il suo compagno:

Pensavamo di andare a vivere insieme e, in futuro, di avere addirittura 5 figli.

Nella puntata di lunedì del Grande Fratello verrà mostrata l’intervista di Szilvia? Come la prenderà Andrea?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>