Grande Fratello 11: vince Andrea Cocco? Sì: ha una ferma personalità. No: nella prima parte del gioco è rimasto nell’ombra

di Redazione 2

Andrea Cocco, modello e PR italo-giapponese, è uno dei 4 finalisti dell’undicesima edizione del Grande Fratello. Se andiamo subito ad analizzare gli ultimi mesi nella casa del 33enne, possiamo affermare che il suo arrivo in finale è stato più che meritato, considerando la ferma personalità nel risolvere le questioni, soprattutto di tipo personale, con dignità e razionalità e constatando che trattasi, alla fine della fiera, di un personaggio positivo.

Se, però, andiamo a ricordare i primi mesi di Andrea nella casa, non è peccato giungere alla conclusione che il modello, prima di partecipare attivamente alle dinamiche nella casa, è rimasto notevolmente nell’ombra. Fidanzato più che felicemente e dal carattere di base, fondamentalmente pacifico, ha dimostrato buone doti in cucina e si è limitato a contemplare il quieto vivere, quando ciò si verificava.

Paradossalmente, Andrea è diventato un vero concorrente del GF, all’entrata di Roberto: la “portinaia” (in tal modo, Roberto venne inevitabilmente apostrofato), ha messo a dura prova i nervi del ragazzo, con il suo modo di essere che finalmente è spuntato fuori in tutte le sue sfaccettature.

{democracy:415}
Roberto, infatti, esordì, insinuando che la fidanzata di Andrea, Szilvia, fuori dalla casa, si “divertiva” un po’ troppo: Andrea, all’inizio, non cade nel trappolone, aggredisce Roberto ma con eleganza e senza perdere la compostezza, e anche quando l’insinuazione diventa realtà, il fotomodello incassa con stile e si tiene le corna con dignità invidiabile.

Dopo un ordinario momento di sbandamento, Andrea affina le armi e si avventura in un estenuante corteggiamento nei confronti di Margherita, anche lei tradita poco prima, un comportamento da vero “geisho” che scatena più di una malelingua, per quanto riguarda l’autenticità del sentimento, ma che raggiunge l’obiettivo.

Utilizzando una frase fatta, Andrea è il classico bravo ragazzo, che ogni mamma vorrebbe come genero. Occorre, però, sottolineare che, se la sua situazione sentimentale non fosse degenerata, Andrea avrebbe seriamente corso il rischio di restare un personaggio “da contorno”, inevitabilmente schiacchiato da personalità più ingombranti e “casinare”.

Commenti (2)

  1. a me andrea non piace perchè è uscito il suo carattere propio quando sta per finire il gf 11!guarda che combinazione!!!!!!1

  2. @ ANONIMO:
    odio questi commenti che fanno passare le persone che guardano il gf dei completi imbecilli che cambiano opinione per qualsiasi piccolo cambiamento succeda in casa.
    Se ho un’opinione su un concorrente non la cambio solo perchè è stato tradito o altro.
    l’unico concorrente che mi ha fatto cambiare opinione su di lui è stato nando e non serve che spiego il perchè.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>