Grande Fratello 12, Kiran vittima di insulti razzisti nel suo paese

di Redazione 5

Spread the love

Kiran, il ragazzo bergamasco con origini indiane, il finto principe che ha illuso per un attimo tutte le fanciulle della casa, durante la prima puntata, ha esibito con fierezza il suo accento bergamasco. Peccato che, come mostrato durante la puntata di Domenica Cinque, a Romano di Lombardia, il paese dov’è cresciuto Kiran, il concorrente del Grande Fratello 12 non sembra essere così apprezzato.

A dire il vero, Kiran è rimasto vittima dei consueti e immancabili insulti di stampo razzista.

La troupe di Domenica Cinque si è recata a Romano di Lombardia per chiedere opinioni su Kiran. Queste le opinioni a telecamere accese:

Per me Kiran è bergamasco… Kiran rappresenta la provincia di Bergamo… Se è nato qui, è bergamasco.

Queste, invece, le opinioni riprese con una telecamera nascosta:

Un indiano che rappresenta i bergamaschi! Ma vaffanculo! A parte che io li brucerei tutti in partenza… Se è nero, non è bergamasco… Il più ignorante di Romano di Lombardia è andato al Grande Fratello…

Razzismo e ipocrisia.

Commenti (5)

  1. Se lui è bergamasco io sono un trans siberiano.
    E quando su decine di migliaia di provinandi vengono sempre favoriti tutti questi stranieri?Vedasi il numero spropositato di concorrenti stranieri che saranno almeno un 30% o 20 %;ricordiamoci che questi stranieri sono per lo più nati in Italia.Ora gli stranieri nati in Italia da cui gli autori attingono tutti questi concorrenti esotici sono solo lo 0.94% del totale della popolazione residente in Italia.Si può parlare di un super mega favoritismo nei loro confronti,altrochè.(Per non parlare dei vincitori)

    Se succedesse il contrario (ovvero italiani favoriti di un pelino, non strafavoriti come gli stranieri adesso) si parlerebbe di razzismo, di ricorsi a fantomatici tribunali internazionali…

    Quindi dove sta davvero il cosiddetto razzismo?

  2. SALVE IO SONO “NAPOLETANO”E QUINDI POTREBBE RISULTARE DI PARTE QUESTO MIO INTERVENTO A FAVORE DI KIRAN,PUO’ DARSI CHE CI SIANO I FAVORITISMI NON NE’ DUBITO CI SONO SEMPRE STATI NON VEDO IL PERCHE’SBALORDIRSI……..MA ARRIVARE AD INSULTARE UNA PERSONA (NORMALE A BERGAMO)SOLO PER IL COLORE DELLA SUA PELLE E PER DI PIU’SI PUO’ DIRE CHE PRATICAMENTE E’ NATO LI E DA SCHIFO!!!!!

  3. Non capisco tutta questa polemica. Io sono bergamasca, vivo a 3 km dal paese di Kiran e per me è un bergamasco doc.. E se proprio il colore della sua pelle vi lascia dubbiosi chiudete per un attimo gli occhi e ascoltate la sua voce, non tanto per l’accento decisamente riconoscibile, ma per lo spirito e filosofia di vita che si percepisce.. Sembra un’alieno ed uno straniero al GF non per la sua pelle, ma perché al contrario degli altri ha semplicemente voglia di fare e non riesce a stare ad oziare tutto il tempo.. e se questo non è spirito bergamasco.. 🙂

  4. Io sono del suo paese e lo conosco…è un poco di buono quel ragazzo…non credete a tutto ciò che dice la televisione!!!!!!

  5. A Lucalucaluca.
    Certo che non credo alla televisione, soprattutto quando vuole lanciare i soliti messaggi buonisti.

    blumorgana wrote:

    chiudete per un attimo gli occhi e ascoltate la sua voce, non tanto per l’accento decisamente riconoscibile, ma per lo spirito e filosofia di vita che si percepisce..

    Quanto c’è di genuino in Kiran e in questa polemica che vuole farne una vittima?Gli accenti e i dialetti stanno scomparendo, ma ecco che arriva l’ennesimo ( ci sono tanti altri esempi simili) forestiero che con la complicità degli autori deve apparire più italiano di un italiano (o in questo caso più bergamasco di un bergamasco) per le ansie politiche (a senso unico) degli autori.E la polemica costruita:hanno mai raccolto dai compaesani di turno contraddittori commenti fuori onda su altri concorrenti?Se sì li hanno mandati in onda?
    Gli autori hanno cercato di essere un pò meno banali vittimizzando un indiano anzichè un africano versus i soliti “malvagi” e “ignoranti” italiani (quindi sottindendiamo leghisti mi raccomando per carità bla bla bla) .

    Io non so se questi commenti contraddittori siano stati fatti dalle stesse persone o da altre del luogo (non ho seguito la polemica nè il grande fratello, ma vedendo di sfuggita in tv la millesima vittimizzazione del “povero negro” mi ha fatto venire qui perchè ne ho le scatole piene) ma non mi sono piaciuti.Se Kiran e il buonismo ecumenico che gli fa da corollario vi disgusta ditelo senza problemi, c’è libertà di espressione, non abbiate un complesso di inferiorità nell’ esprimere opinioni non in linea con l’opinione pubblica;certo, dopo vi condannerà senza appello che neanche per un assassino…ma fregatevene.Non fatevi sottomettere dal grande fratello, nè letterario nè televisivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>