Grande Fratello 12, Leone Guicciardini: “Gaia ed Adriana giocano sul loro legame”

di Sebastiano Cascone Commenta

Orfani di interviste esclusive ai protagonisti del Grande Fratello 12 (per scelta dell’Ufficio Stampa), riportiamo uno stralcio delle considerazioni più interessanti (tratte da Tgcom24) dell’ultimo eliminato, Leone Guicciardini sulla sua avventura nella casa:

Non ce la facevo più, l’atmosfera era diventata irrespirabile, sempre a litigare. Io voglio divertirmi! Il ricordo più bello? I raid notturni a rubare biscotti e marmellata.

Il gieffino ha riscontrato uno spirito diverso rispetto ai suoi compagni d’avventura:

l problema è che alcune persone erano marcate con una impostazione che non era del tutto naturale. Forse qualcuno si era studiato una parte e faceva di tutto per starci dentro. Mi viene da pensare a Gaia e Adriana che giocano su questo loro legame, una di quelle cose che cinque minuti dopo che sei fuori dalla Casa manco ci pensi più. O uno come Luca. Insomma, un po’ di gente non mi ha mai convinto.

Dalle parole del ragazzo, emerge la consapevolezza di essere stato poco apprezzato dal pubblico rispetto ad altri:

Magari la gente pensava che ero io quello falso. Mi hanno accusato di non essermi aperto, di non voler raccontare la mia storia. Ma mi sembrava una forzatura mettermi a parlare quando ero in nomination. Volevo farlo con un po’ di tempo. Solo che non c’è stata l’occasione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>