Grande Fratello 13, Andrea Cerioli: “La frase rivolta a Samba Ndiaje è stata fraintesa”

di Sara Bianchessi Commenta

Andrea Cerioli, ospite di Giada Di Miceli a Non Succederà Più, sulle frequenze di Radio Manà Manà, ha parlato della sua esperienza al Grande Fratello 13 e dei rapporti con i suoi coinquilini.L’ex gieffino ammette di aver avuto un interesse per Greta Maisto, ma sottolinea che si trattava più di un feeling mentale che di un’attrazione fisica:

Era una persona che mi faceva stare bene.

 Andrea ritorna poi a parlare della frase, considerata razzista, rivolta a Samba Laobe Ndiaye:

Era una cosa ironica, ridevamo sia io che lui…da parte mia c’erano ironia e delle battute….Ero in un contesto televisivo e ahimè mi sono dimenticato completamente della presenza di telecamere e microfoni, quindi magari… è stato frainteso!

 Cerioli ha espresso parole di stima per Valentina Acciardi, Mia Cellini e Angela Viviani, sostenendo che sono le più vere. Su Giovanni Masiero e Chicca Rocco, invece, il giudizio è tutt’altro che positivo in quanto non ha approvato una serie di atteggiamenti che i due hanno avuto nella Casa.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>