Grande Fratello 13, intervista a Giovanni: “Nessuno dubiti il mio amore per Chicca, ora riprendo un mio vecchio sogno”

di Redazione Commenta

Dopo Chicca, è la volta del “suo” Giovanni, subito dopo il salto trovate la nostra intervista al più bello fra gli inquilini della casa del Grande Fratello 13.

Ti aspettavi la vittoria di Mirco?

Sì, era prevedibile per la sua ironia trascinante.

È meritata?

Sì. È un ragazzo semplice e onesto sono felice che questa vincita vada a lui e alla sua famiglia.

Cosa avresti fatto se avessi vinto il montepremi?

Sarei partito con Chicca per un lungo viaggio intorno al mondo partendo da un luogo magico e dalla storia millenaria come l’India.

C’è qualcosa di cui ti penti delle cose fatte in casa?

No, sono stato coerente con i miei pensieri e le azioni.

Pensi che la tua storia con Chicca possa andare avanti anche al di fuori della Casa?

Qualcuno ha voglia di scommettere il contrario?

Pensi che in qualche modo questa storia ti abbia svantaggiato o aiutato ad andare avanti nel reality?

Credo che chi seguiva il reality si sia affezionato a noi come coppia trovando un punto di riferimento nel programma.

Con chi andavi d’accordo e con chi invece no?

Samba è stato, e lo è anche ora, la persona più vicina a me. Gli altri coinquilini meno.

La casa, secondo te, era divisa?

Un gruppo capitanato da Valentina si voleva isolare dagli altri componenti.

Cosa ti porti dentro di quest’esperienza?

Un amore, un’esperienza personale e di crescita unica, l’aver vissuto in totale condivisione. Molto emozionante.

Cosa farai adesso?

Per non essere travolti dagli eventi al momento sto riflettendo con calma sul da farsi. Sono in aspettativa dal negozio, di un’azienda a cui sono molto legato, in cui lavoravo.

Ti piacerebbe continuare a fare TV?

Mi piacerebbe riprendere un discorso interrotto anni fa quando non mi sono presentato alla seconda selezione del Centro sperimentale di cinematografia a Roma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>