Grande Fratello 13, Leonardo Tumiotto risponde a Chicca a Pomeriggio Cinque

di Redazione Commenta

Barbara D’Urso ospita anche quest’anno Grande Fratello negli ultimi minuti di Pomeriggio Cinque e nella puntata di venerdì 18 Aprile, Leonardo Tumiotto ha accettato l’invito in studio per rispondere alle dichiarazioni della concorrente nella casa sua ex fidanzata, Chicca: l’ex naufrago de L’Isola dei Famosi, ricordiamolo, è stato invitato nel talk show pomeridiano di Canale 5 e l’ex campione di nuoto (ora dj e produttore) ha colto l’occasione per replicare alle affermazioni della ragazza che ora amoreggia nella casa a tutto spiano con Giovanni.

L’amore è un sentimento così grande e bello, non si può rinnegarlo così o fare finta di amare qualcuno.

Barbarella è complice e ammiccante, sembra cucirsi le labbra nemmeno fosse al bancone dei testimoni per un processo Rubi, Rubi Bis o Ter: ma la D’Urso pare davvero sapere cose che però è riuscita a trattenere (non si sa come perché strabordava parole dalle labbra) mandando la pubblicità, mentre Leonardo Tumiotto, una volta in più tumefatto dalle dichiarazioni dell’ennesima donzella rampante pronta a diventare un’arrampicatrice mediatica, si è mostrato di fronte a Carmelita e alle telecamere ferito e portatore del principio dell’Omnia Vincit Amor, perfetto tra i continui e scroscianti applausi da parte del pubblico. Infatti dj Tumiotto ha aggiunto:

Credo che mi abbia usato. Una persona che dice che non mi ha mai amato, non c’è nulla da aggiungere. Io quando amo una persona, non mi vergogno di dire di averla amata. Non capisco questa incoerenza e anche falsità. Non capisco come una persona parli di matrimonio e figli e non mi ami. È una cosa illogica e inspiegabile. Ho sentito queste frasi e mi sono sentito spiazzato. Ringrazio Dio che mi ha allontanato da questa persona.

Vogliamo aggiungere altro? Si. Amen. Unz, Unz.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>