Grande Fratello, Amedeo Aterrano contro il reality: “Nomination pilotate”

di Elide Messineo Commenta

 

 Da qualche anno ormai il pubblico si interroga sulle nominations che i concorrenti del Grande Fratello fanno durante la diretta. Qualche gaffe o qualche parola di troppo di alcuni gieffini aveva lasciato intendere che fosse tutto pilotato, a confermarlo è Amedeo Aterrano.Il protagonista del Grande Fratello 12, intervistato da Gossip Fanpage,  conferma ciò che ha già raccontato in passato e cioè che molto di quello che viene mostrato nel reality è falsato:

Purtroppo ci sono molte cose che ritengo finte e che sono più che altro dettate dagli autori che scelgono di montare le clip in un certo modo, perché attirano più persone, più share, sappiamo com’è la televisione. […] Anche una semplice chiacchierata la trasformavano in un momento di passione, montando immagini particolari con determinate musiche. Questo è più che altro ciò che non mi è piaciuto di loro.

Secondo il racconto di Amedeo gli autori pressavano i concorrenti per creare delle coppie e ci hanno provato più volte anche con lui. Conosciamo tutti la storia con Chiara Giorgianni, ma in base a quanto racconta l’ex concorrente, la redazione ha fatto di tutto per fargli lasciare la fidanzata, impedendogli anche di sentirla per gli auguri di Natale.

Persino quando ha cercato di uscire dal gioco, Aterrano sarebbe stato “pilotato” sfruttando i risultati del televoto, per far risultare che fosse stato il pubblico a mandarlo via, ed evitare così che ci fosse un’altra auto-eliminazione.

Purtroppo non abbiamo modo di sapere se ci sono questi notai che controllano. Calcola che loro non ti danno comunque tutti i voti, ti danno una percentuale, che può essere cambiata e nessuno lo sa. […] Loro già sanno la domenica chi viene eliminato, perché loro i copioni li preparano il giorno prima e preparano tutto lo schema del programma in base a chi viene eliminato. Se tu mi chiami nel programma, dopo che sono stato eliminato, per fare un gioco, vuol dire che lo sai che sto per essere eliminato.

Amedeo insiste sul fatto che gli autori stabiliscono tutto prima della diretta:

Noi sentivamo dalla casa, a volte, la domenica già le prove. Loro hanno tutto per poter disporre di un copione la domenica. Le nomination noi le facciamo la domenica, non il lunedì. Loro già sanno quali sono le persone che verranno nominate, in modo tale che il lunedì dichiarano immune qualcuno che era stato molto nominato. E guai a cambiare nome il lunedì!

L’ex gieffino racconta anche delle penali previste dal contratto, come quella per l’auto-eliminazione, parolacce o bestemmie:

Purtroppo noi accettiamo perchè all’inizio siamo illusi di avere una bella esperienza, ma purtroppo non è così.

Photo Credits |Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>