Grande Fratello, Angelica Livraghi: “Voglio dimostrare che ho le potenzialità per fare l’attrice”

di Sara Bianchessi Commenta

Angelica Livraghi,  protagonista del Grande Fratello 11, archiviata definitivamente la storia d’amore con Ferdinando Giordano, ci tiene a precisare di non essere fidanzata con Sergio Arcuri come molti insinuano, ma semplicemente amica di sua sorella Manuela. Secondo la bionda romana in molti ce l’avrebbero con lei e per questo diffondono voci false sul suo conto, primo tra tutti Roger Garth.L’ex gieffina, in un’intervista al settimanale Gossip, smentisce il flirt con Sergio Arcuri:

Lo conosco Sergio perchè sono molto amica di sua sorella Manuela. E’ proprio tramite lei che ci siamo incontrati. Quando usciamo insieme tra amici c’è sempre anche Sergio, io e lui da soli non usciamo quasi mai. Qualcuno però deve averci visto insieme e ha fatto due più due.

Il primo a far circolare questa falsa voce è stato Roger Garth:

Ma non solo! Lui ha detto che casa mia è un porto di mare, mi ha dato della tipa facile.Questa storia non è stata tirata fuori  per altro che per gettare fango su di me.

Angelica è scioccata dall’invasione della sua privacy:

Francamente non so come spiegarmi questi rumors. Dopo la mia partecipazione al Gf sono rimasta scioccata per il modo in cui hanno invaso la mia privacy e hanno inventato frottole sul mio conto.

La Livraghi confida che gli hanno offerto parecchi soldi per un falso scoop:

Mi hanno offerto anche molti soldi per farlo, ma io ho rifiutato. Non sono una moralista ma questo non è proprio il tipo di carriera che mi interessa.

L’ex gieffina sogna un futuro da attrice:

Voglio dimostrare che al di la del reality ho delle potenzialità per poter diventare attrice. Quelli che partecipano al Grande Fratello non sono tutti ignoranti e incompetenti. Io cerco la mia rivincita personale.

Secondo voi ci riuscirà?


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>