Grande Fratello, George Leonard e Carmela Gualtieri: “E’ come se fossimo già sposati”

di Monia Gelfo 1

 George Leonard e Carmela Gualtieri, intervistati a Vip, commentano l’undicesima edizione del Grande Fratello e parlano della loro relazione che procede a gonfie vele.

Riguardo al Grande Fratello 11, i due ex gieffini parlano dei concorrenti che li hanno più colpiti. Per George, è:

la romana che ha una figlia. Ho rivisto me stesso, anche se non so se oggi riuscirei ancora a lasciare mio figlio per il GF. Uno che mi ha deluso, è invece il gigolò. E’ brutto e antipatico e non credo che dovrebbe vantarsi tanto del lavoro che fa.

Anche Carmela ha la stessa opinione di Guendalina:

mi ha colpita la scelta di entrare nella Casa, essendo mamma di una bambina piccola. Non sono sicura che avrei il coraggio di farlo.

I due hanno le idee chiare sul giudizio nei confronti dei nuovi concorrenti. George, al riguardo, dichiara:

non mi voglio sbilanciare dando un voto, ma penso che i ragazzi siano troppo giovani quest’anno, quindi per nulla rappresentativi dell’Italia.

Per Carmela invece:

i ragazzi mi sono sembrati un pò mosci, ancora non mi hanno trasmesso energia.

George e Carmela fanno anche un bilancio relativo all’edizione del Grande Fratello di cui sono stati protagonisti e che ha lasciato loro qualcosa di positivo.

George, infatti, afferma:

non mi aspettavo questa grandissima popolarità, l’Italia mi apprezza per quella che sono. E poi Massimo Scattarella, in lui ho trovato un grande amico.

Per Carmela invece:

Mara, un’amicizia sincera e profonda. Per il resto, tutti i momenti splendidi vissuti nella casa.

Su un eventuale matrimonio, George dichiara:

prima ci pensavamo costantemente, e adesso anche! La realtà è che pensavamo che fosse più facile, ma abbiamo troppo poco tempo! Ma l’importante per noi è vivere insieme.

Carmela è della stessa opinione:

non abbiamo molto tempo ora, ma ne parliamo spesso. Comunque, per me è come se fossimo già sposati, non è un pezzo di carta che fa la differenza e, anche se dovessimo continuare a convivere senza sposarci mai, sarei felice lo stesso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>