Grande Fratello, lo psicologo del reality svela i segreti sui concorrenti

di Maris Matteucci Commenta

Da anni Carlo Alberto Cavallo è lo psicologo del Grande Fratello, colui che si occupa di aiutare i concorrenti nel lungo percorso dentro la casa più spiata di Cinecittà. Intervistato da Lucignolo 2.0, Carlo Alberto Cavallo ha svelato i segreti del Grande Fratello.

Partendo dal fatto che il Grande Fratello è una gara tra singole persone.

A vincere non è mai una storia, un romanzo, il Grande Fratello è una gara tra singoli. Questo programma è talmente limitato nel tempo che ci si può permettere di fare esperimenti.

E, ripescando tra i personaggi che sono transitati nel Grande Fratello, Carlo Alberto Cavallo si ricorda di Luca Argentero che non voleva prendere, all’inizio, perché era a quattro mesi dalla laurea. E Patrick Pugliese?

In quel periodo, quando si è presentato al Grande Fratello, non aveva una lira e disegneva quadri: uno più brutto dell’altro. Aveva un forte constrasto tra il tenore di vita che aveva sempre avuto e quello in cui si era ritrovato all’improvviso.

Il concorrente del Grande Fratello che gli è rimasto nel cuore?

Pietro Taricone: fu scelto per la sua carica emotiva, per il suo essere provocatorio ma in modo intelligente. Era entrato nei nostri cuori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>