Grande Fratello, Serena Garitta: “Con Fortunato mi sento al centro del mondo”

di Redazione 1

Serena Garitta, in un’intervista rilasciata a Vip, parla della sua vita che le sta dando tante gratificazioni non solo a livello professionale, ma anche a livello sentimentale.

L’ex gieffina, ed ora inviata di Barbara D’Urso a Domenica 5, dichiara di aver fatto una scelta importante per sè stessa:

sento che a trentadue anni la mia vita è cambiata, perchè finalmente ho trovato la persona giusta. Lui è un ragazzo meraviglioso, è siciliano, ma vive a Genova, ed è proprio lì che andremo a vivere, in un appartamento che abbiamo già trovato per noi. Se mi guardo dietro, sento che nelle precedenti relazioni che ho avuto, non ero mai stata cosi felice. Con Fortunato mi sento al centro del mondo.

Serena spiega, inoltre, di aver commesso molti errori in amore:

avevo la mania di intestardirmi su relazioni prive di ogni presupposto. Mi mettevo dietro a qualcuno e non la piantavo, anche contro ogni evidenza, tirando avanti cosi per anni. In amore, insomma, ero la classica crocerossina.

La vincitrice del Grande Fratello 4, si reputa molto soddisfatta anche del proprio lavoro:

vivo a Genova, ma dal giovedi alla domenica mi sposto a Milano per Domenica 5. Sono una tipa molto autonoma e mi diverte fare avanti e indietro. Poi il lavoro a Domenica 5, grazie all’ottimo rapporto che ho con gli autori Fabio Pastrello e Totò Coppolino, va alla grande.

Riguardo a Veronica Ciardi, nuova inviata che l’affianca a Domenica 5, Serena dice:

è carina e gentile, a dispetto di tutti quei tatuaggi e di certi atteggiamenti un pò esasperati che ha tenuto dentro il GF 10. Si impegna molto e le auguro di trarre il meglio da quest’esperienza.

Serena conclude l’intervista tessendo le lodi della conduttrice Barbara D’Urso:

versatile, piena d’umanità, fortissima. Riesce a tenere ore ed ore di diretta senza che le si sposti un capello. Io dopo cinque minuti crollo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>