Grande Fratello, Vanessa Ravizza: “Non mi manca Alberto Scrivano”

di Monia Gelfo Commenta

Vanessa Ravizza parla della sua nuova vita  sentimentale (fonte il Blog di Uomini e donne) dopo la fine della sua relazione con Alberto Scrivano.

L’ex gieffina, dichiara al riguardo:

il 14 marzo avrebbe dovuto essere il mio secondo anniversario con Alberto. Per quel giorno spero di aver escogitato un programma di coccole tale da non farmi tentare da nessun tipo di malinconia. Comunque, il peggio è passato.

Vanessa confessa di essere single ed aggiunge:

mentirei se dicessi che non mi manca un uomo ora, ma  non mi manca Alberto.

La bella milanese specifica che il seguire Alberto a Genova ha comportato delle conseguenze negative:

mi ha tagliato le gambe, e nemmeno poco. Ma è stata una scelta consapevole e per me il mondo dello spettacolo non viene al primo posto. Essere fuori da Milano, e per di più non essere single, ti lascia al di fuori di molti circuiti. Quindi diventa ovvio che, alla fine, siano più i no che i si, ma all’epoca avevo fatto le mie valutazioni tenendo conto anche di questo e non ho rimorsi di alcun genere.

Vanessa non esclude di potersi innamorare di nuovo:

se arrivassi a essere presa da qualcuno, probabilmente non mi chiederei se sono pronta o meno. Forse, il solo fatto di sentirmi innamorata, sarebbe il segnale che ho già fatto i conti con la mia testa.

Anche se per il momento:

preferisco godermi questa singletudine fatta di uscite con le amiche e tempo libero perchè il lavoro me lo consente. Per ora sono più focalizzata sul trovare una mia dimensione che sul volerla spartire con qualcuno.

L’ex gieffina conclude la sua intervista immaginando il suo futuro in questo modo:

continuo a sognare un chiringuito sulla spiaggia, infradito e costume. Altro che paillettes da showgirl e tacchi a spillo. Ma nel frattempo, chi lo sa…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>