Ilaria Porceddu: “Mi chiamavano Ilagna ma all’Ariston vado più leggera”

di Redazione Commenta

Dopo l’esperienza di X Factor Ilaria Porceddu finalmente potrà sbarcare al Festival di Sanremo: è stata la prima donna ad essere scelta tra i Giovani dal direttore artistico Mauro Pagani con il brano In equilibrio, che ci ricorda di cogliere sempre il momento; nei versi è citata anche una frase in dialetto sardo, terra d’origine della cantautrice.

Così Ilaria su questa scelta definita da Pagani stesso ‘coraggiosa‘:

Si tratta di un grido che significa di non lasciarsi buttare giù, anche in un momento di crisi come questo. In lingua sarda poi suona ancora più ‘primitivo’.

Nel 2008 partecipò a Sanremo e venne soprannominata Ilagna per la sua lacrima facile:

Vero: ero melodrammatica. All’Ariston vado più leggera

Infine risponde a chi la paragona alla ‘futura Carmen Consoli della Sardegna’:

Magari. Nel mio nuovo album una canzone l’ha scritta per me Lucio Dalla: Mai mai, su una donna matura che spiega a una giovane come si dovrebbe vivere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>