Isola dei famosi 2010, Aldo Busi:”La Rai non mi merita” … e sul rapporto Chiesa – pedofilia…

di Diego Odello 1

Aldo Busi in un’intervista rilasciata a Diva e Donna torna a parlare della sua presunta offesa al Papa, che l’ha fatto radiare dalla Rai:

Mi hanno detto che ho offeso il Papa. Se avessi saputo solo un decimo di quello che stava succedendo in tante parrocchie inquisite in Europa e negli Stati Uniti e quasi per niente in Italia (ma per poco), avrei detto: è impossibile offenderlo, oggi come oggi il Papa si offende già da solo benissimo. Altro non c’è da aggiungere, a parte che, al solito, i mostri puntano il dito contro i capri espiatori.

Dell’argomento pedofilia lo scrittore racconta:

A 9-10 anni denunciai in un tema il primo dei tre preti pedofili avuti a Montichiari dagli anni ’50 agli ’80. Il tema venne portato in caserma, poi al provveditorato agli studi di Brescia, quindi di nuovo in caserma e, come ricompensa, i carabinieri andarono da mio padre, che mi diede tante di quelle botte. Ovviamente al don non fecero nulla.

Busi, che prossimamente potrebbe riprendere la sua rubrica televisiva Amici Libri, non è interessato a tornare in Rai, nonostante Simona Ventura stia combattendo per riaverlo:

Sarei tenuto ad andarci perché c’è un contratto firmato. Però il 31 marzo ho mandato un sms alla signora dicendole di non lottare troppo per me e che questa Rai non mi merita.

Commenti (1)

  1. aldo busi non mi sta simpatico… ma quando ha ragione ha ragione e in questo caso ha troppa ragione!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>