Isola dei Famosi: grande successo in Spagna. In Italia avrà un futuro?

di Giulio Pasqui 1

Foto: AP/LaPresse

Mentre in Spagna la sesta edizione di Supervivientes macina ascolti da record, in Italia sul futuro dell’Isola c’è ancora grande confusione. Che fine farà L’isola dei famosi? Con l’approdo di Simona Ventura a Sky il futuro – almeno in casa Rai – del reality show di sopravvivenza è fortemente a rischio considerando anche la volontà di voler abolire i reality da parte del direttore generale, Lorenza Lei.

Inoltre, ora che SuperSimo, se n’è andata dalla Rai L’isola ha perso quella che era la prima sostenitrice – nonchè conduttrice – che ha sempre difeso con le unghie e con i denti la sua creatura. Le opizioni potrebbero essere comunque tante. La prima opzione è la conferma de L’isola in Rai, nonostante tutto e tutti, con un nuovo conduttore e nuova linfa.

La seconda è il trasloco su Sky – come in molti auspicano – dove sarebbe confermata la conduzione di SuperSimo e dove avrebbe senza ombra di dubbio il sostegno dei dirigenti della rete con possibile aumento degli abbonati (alla fine, è questo l’obiettivo di Sky). La terza ipotesi (ma ricordiamoci che, questa, è fanta tv) è l’approdo del talent show prodotto da Magnolia a Mediaset o a La7.

Mentre in Italia si è indecisi se confermare L’isola o no, in Spagna Supervivientes viene proclamato il fenomeno televisivo dell’anno con ascolti da record (con picchi di ascolto del 50% di share). In terra spagnola L’isola ha stracciato, almeno negli ascolti, il Gran Hermano e ha totalizzato ascolti che non erano mai stati raggiunti dopo lo switch off al digitale terrestre.

Commenti (1)

  1. Spero che a nessuno venga in mente di affidare la conduzione dell’isola ad Alba Parietti. Lo scorso anno ha fatto proprio pena! Come opinionista e ancora di più quando è andata sull’isola con la presunzione di conquistare quel ragazzo ,del quale non ricordo il nome.

    Quello non si era fatto “sedurre” nemmeno da tutte quelle belle ragazze che c’erano e lei che pensava di fare?che pena!!

    Finchè non cambia il modo di porsi al pubblico,mi sa che per lei è finita!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>